Nuova Renault Clio: le novità del restyling 2017

La Renault Clio viene aggiornata sapientemente nell’estetica, ora più simile alla Megane, e nei contenuti con il debutto di nuovi motori.

Nuova Renault Clio: le novità del restyling 2017

di Francesco Donnici

13 giugno 2016

La Renault Clio viene aggiornata sapientemente nell’estetica, ora più simile alla Megane, e nei contenuti con il debutto di nuovi motori.

La Casa del Rombo aggiorna in modo sapiente la nuova Renault Clio, avvicinando l’immagine della citycar d’oltre alpe a quella della sorella maggiore “Megane“. Il restyling 2017 della Clio debutterà sul mercato italiano subito dopo l’estate, quando a settembre arriveranno i primi esemplari nelle concessionarie della Casa d’oltralpe che oltre a sfoggiare un’estetica rinnovata porteranno tante novità tecniche e tecnologiche.

Esteticamente la nuova Clio non porta in dote nessuna rivoluzione, ma declina al meglio l’ultimo linguaggio stilistico della Casa creato da Laurens van den Acker e che si distingue per la griglia frontale che ingloba il simbolo  della losanga di grandi dimensioni  che  separa la  nuova firma luminosa  a forma di “C“, chiaramente ispirata a quella della Mégane e della Talisman e dotata di tecnologia Led, non manca inoltre anche un paraurti posteriore di nuova concezione, senza dimenticare che l’esterno della vettura si può personalizzare con 4 livree inedite: Rosso Intenso, Grigio Titanio, Bianco Perlato e Blu Ferroso, abbinabili ad una nuova collezione di cerchi in lega.

Nell’abitacolo scopriamo un ambiente più curato grazie all’adozione di materiali di qualità superiore che include anche trattamento granulare della plastica della plancia. Dal punto di vista tecnologico, la nuova Clio può essere equipaggiata con tre differenti tipi di infotainment: si parte dal Media nav evolution, passando dall’impianto multimediale Renault R-Link evolution e fino ad arrivare al nuovo sistema “intelligente” R&Go. Gli amanti del suono potranno inoltre equipaggiare la vettura con il sofisticato impianto audio ad alta fedeltà della Bose, proposto di serie sulla versione top di gamma “Initiale Paris”.

Sotto il cofano della vettura trova posto un’ampia gamma di motori diesel e benzina. Tra le novità troviamo il nuovo quattro cilindri 1.5 dCi da 110 CV; spicca inoltre il compatto, ma potente benzina 4 cilindri 1.2 Tce da 120 CV, disponibile con il nuovo cambio manuale a sei marce.

Non ci sono ancora voti.
Attendere prego...