Mercedes G350d Professional: nuova offroad "dura e pura"

A settembre la G350d Professional, edizione "back to basics" della nuova Classe G 2016.

Mercedes G350d Professional: immagini ufficiali

Altre foto »

Giusto due anni fa, il mondo degli appassionati delle fuoristrada "old style" (quelle, per intenderci, dal carattere "duro e puro") erano stati scossi da una notizia di un possibile futuro pensionamento di Mercedes Classe G, la eterna offroad della Stella a Tre Punte in produzione - e sostanzialmente invariata nel corpo vettura, così come nella propria filosofia progettuale - dal 1979.

Di una erede di Classe G si è parlato (e, per intenderci, la notizia, sebbene triste, non è detto che prima o poi non si avvererà: tutto passa, come dimostra in tempi recenti lo stop alla produzione del leggendario Volkswagen Kombi e di Land Rover Defender); tuttavia, a fugare, almeno per il momento, qualsiasi timore di un'eventuale "pensione", Mercedes in queste ore svela in anteprima una nuova versione di Classe G che si avvicina, nell'impostazione di progetto, ai desideri del fuoristradista puro.

Si tratta della nuova Mercedes G350d Professional, versione "back to basics" di Classe G che si caratterizza per soluzioni improntate alla massima versatilità possibile negli impegni offroad anche più intenso.

La nuova G350d Professional, anticipata dalle prime immagini e dal dettaglio delle caratteristiche tecniche, debutterà in Germania a partire dalla fine dell'estate (con prezzi da 79.968 euro), insieme con la rinnovata lineup di Classe G, che porta in dote - relativamente agli aggiornamenti estetici - i nuovi paraurti e codolini passaruota in tinta carrozzeria, nuove modanature laterali e cerchi in lega da 21" per le Edition 463, G63 e G65, oltre a un generale aggiornamento per gli interni, con rivestimenti in pelle bicolore ai sedili per Edition 463 e nuovi dettagli in carbonio. Per la nuova G350d Professional, il corpo vettura presenta un rialzo di 10 mm dell'assetto (utile per consentire un'altezza minima da terra di 245 mm), cerchi in lega da 16" (che montano un set di pneumatici da 265/70 - 16) e la griglia anteriore in tinta nero opaco.

La nuova Mercedes G350d Professional deriva, in linea generale, dalla precedente G300 Cdi Professional, con la differenza che mentre quest'ultima era stata allestita sulle serie W461 (quelle, per intenderci, destinate agli impieghi militari), la nuova G350d Professional prende quale "base di partenza" la serie civile W463: ne deriva una serie di migliorie destinate al comfort di bordo: elevata qualità dei materiali e consueta cura Mercedes per le rifiniture, volante multifunzione e dispositivo di servocomando elettrico per lo sterzo, sedili anteriori regolabili elettricamente; per una ancora maggiore praticità di utilizzo, Mercedes ha scelto di equipaggiare la nuova G350d Professional con specifici tappetini, facilmente lavabili, e con pratici fori per un rapido scarico dell'acqua.

Riguardo alle tinte carrozzeria, la nuova Mercedes G350d Professional viene proposta su due varianti pastello e undici colorazioni metallizzate. Da segnalare due varianti cromatiche esclusive: "Desert Sand" e "China Blue", quest'ultima chiaro omaggio alla già leggendaria "Otto", la Mercedes Classe G protagonista, con il tedesco Gunther Holtorf al volante, di un giro del mondo da Guinness dei primati che in oltre vent'anni, e più di 900.000 km, l'ha portata ad attraversare tutto il mondo richiedendo soltanto la normale manutenzione.

Anche l'equipaggiamento di serie beneficia di un generale aggiornamento in chiave hi-tech: la nuova Mercedes G350d Professional, allo stesso modo della rinnovata serie di Classe G, riceve un upgrade al dispositivo infotainment "Comand" - controllabile attraverso uno schermo "tablet style" da 8" - con hotspot WiFi e connettività Apple CarPlay e Android Auto. La portata utile per la nuova Mercedes G350d Professional è di 592 kg, e la capacità di traino è di 3.200 kg.

Fra gli accessori a richiesta, Mercedes G350d Professional propone il verricello anteriore e uno specifico kit "Professional Off - Road", pacchetto che comprende la griglia di protezione ai gruppi ottici bi - xeno, la pellicola oscurata per la finestratura posteriore, barre portatutto sul tetto e, nel vano bagagli, il rivestimento in legno al pianale e un dispositivo di contenimento del carico per evitarne gli spostamenti e impedire improvvise e spiacevoli variazioni di assetto in marcia.

Sotto il cofano, la "semplificata" Mercedes G350d Professional viene equipaggiata con l'unità turbodiesel da 3 litri a 6 cilindri a V da 245 CV e 600 Nm di coppia massima, accoppiata al cambio automatico "7G - Tronic Plus" e - "ovviamente" - alla trazione integrale con tre differenziali a controllo elettronico.

Se vuoi aggiornamenti su MERCEDES-BENZ CLASSE G inserisci la tua e-mail nel box qui sotto:
di Francesco Giorgi | 01 giugno 2016

Altro su Mercedes-Benz Classe G

Mercedes G63 AMG by Brabus
Tuning

Mercedes G63 AMG by Brabus

Il preparatore teutonico ha modificato la già prestante Mercedes G63 AMG trasformandola in un bolide da 700 CV.

Mercedes Classe G 500 4x4 2: celebra i 37 anni del modello
Ultimi arrivi

Mercedes Classe G 500 4x4 2: celebra i 37 anni del modello

Presentata nella primavera del 1979, venduta in oltre 250.000 unità, la fuoristrada - simbolo di Mercedes si rinnova nella G500 4x4 2.

Mercedes G65 AMG: tuning by DMC
Tuning

Mercedes G65 AMG: tuning by DMC

Corpo vettura rivisto e motore da 880 CV per la classica della Stella