Bmw Serie 3 GT: in arrivo l'edizione restyling

Bmw rifà il trucco a Serie 3 GT: a tre anni dal debutto, la "media" Gran Turismo viene leggermente rinnovata nell'immagine e adotta motori aggiornati.

Bmw Serie 3 GT MY 2016: immagini ufficiali

Altre foto »

A tre anni esatti dal debutto (la première avvenne in occasione del Salone di Ginevra 2013) e all'ingresso sul mercato (nell'estate dello stesso anno), per Bmw Serie 3 GT si prepara l'arrivo di un restyling, che sarà disponibile su strada nelle prossime settimane.

La ancora recente terza versione di Serie 3 - che arricchisce la lineup della gamma "familiare" già composta dalle versioni berlina e station wagon -, venduta ad oggi in più di 130.000 unità in tutto il mondo e chiamata a recitare un ruolo di competitor nei confronti dell'affollato segmento delle berline e delle "familiari" di classe "media", viene comunicata in queste ore nella nuova edizione Model Year 2016, insieme alle immagini di anteprima e al dettaglio delle caratteristiche progettuali.

Tecnicamente, il maquillage al quale è stata sottoposta Bmw Serie 3 GT non risulta particolarmente "profondo": la ancora giovane età del progetto ha consigliato i designer del marchio bavarese a limitare le modifiche allo stretto necessario, che riguardo al corpo vettura si concretizzano essenzialmente in un aggiornamento alla parte anteriore per renderla più vicina agli attuali dettami stilistici Bmw e della rinnovata Serie 3 in particolare.

La nuova Bmw Serie 3 GT Model Year 2016 mette in evidenza, a questo proposito, una nuova forma per la fanaleria anteriore e posteriore a Led (tecnologia che sarà proposta di serie per tutti i modelli), insieme a un generale rinnovamento nel disegno dei paraurti, oltre ad una serie di aggiornamenti di minore importanza. Va segnalata una generale maggiore impronta stilistica nella "coda", volutamente resa più "massiccia" (impressione che si avverte in misura maggiore nelle versioni più sportive della rinnovata gamma). Per la nuova gamma di Bmw Serie 3 GT si aggiungono le versioni "Sport Line", "Luxury Line" ed "M Sport", oltre a due nuove tinte carrozzeria ad arricchire la tavolozza dei colori, tre nuovi disegni per i cerchi e una aumentata varietà di materiali e disegni per i rivestimenti e le rifiniture dell'abitacolo.

La consueta cura nell'esecuzione degli allestimenti si avverte, all'interno della rinnovata Bmw Serie 3 GT Model Year 2016, nell'equipaggiamento con nuovi e ancora più pregiati materiali, comprese le nuove superfici in tinta nero lucido, gli inserti galvanizzati e i dettagli cromati. Se, nel complesso, la forma di strumentazione, plancia, comandi e sedili rimane invariata rispetto a Serie 3 GT che si prepara a sostituire, è nella dotazione tecnologica che la edizione MY 2016 rivela le novità più ghiotte, tutte derivate dai più recenti dispositivi adottati da Bmw, come la versione più recente del sistema di infotainment dotato del navigatore satellitare "Professional" e il modulo di integrazione, tramite Bluetooth, per telefoni cellulari e smartphone, ora di serie su tutti i modelli della rinnovata gamma di Serie 3 GT. Allo stesso modo, va segnalata una nuova modalità di ricarica a induzione (accessorio che sarà disponibile a richiesta) per l'alimentazione dei principali device portatili e il loro collegamento all'antenna esterna senza la necessità di dover disporre di un cavo. Questa dotazione comprende inoltre un Wi-Fi hotspot e un secondo collegamento USB nella consolle centrale.

Novità di rilievo sotto il cofano: la nuova Bmw Serie 3 GT MY 2016 è stata aggiornata nella gamma delle motorizzazioni. In particolare, le rinnovate versioni a benzina si articolano sul 2 litri da 184 CV che equipaggia Bmw 320i GT, sul 2.0 da 326 CV per Bmw 330i GT e sul più performante 3.0 (con la classica architettura a sei cilindri in linea) da 326 CV per Bmw 335i GT. Sul fronte dei modelli a gasolio (che si preannunciano i più venduti, almeno relativamente al mercato italiano), la lineup di Bmw Serie 3 GT Model Year 2016 propone il 2.0 per Bmw 318d GT (150 CV), 320d GT (190 CV, disponibile anche con la trazione integrale nel consueto schema xDrive specifico di Bmw) e 325d GT da 224 CV. Salendo di gamma, la lineup turbodiesel comprende Bmw 330d GT da 258 CV (anche xDrive) e 335d GT da 313 CV (unicamente xDrive), entrambe equipaggiate con l'unità a Gasolio da 3 litri e sei cilindri in linea. Per tutti i modelli della rinnovata Bmw Serie 3 GT, il cambio è l'automatico "Steptronic" a otto rapporti; soltanto le più "piccole" 320i GT, 318d GT e 320d GT vengono equipaggiate di serie con il cambio manuale a sei rapporti, mentre lo Steptronic è disponibile a richiesta.

Se vuoi aggiornamenti su BMW SERIE 3 GRAN TURISMO inserisci la tua e-mail nel box qui sotto:
di Francesco Giorgi | 01 giugno 2016

Altro su BMW Serie 3 Gran Turismo

L’auto a guida autonoma sbarca in Cina
Tecnica

L’auto a guida autonoma sbarca in Cina

La cinese Baidu ha svolto un test di 30 chilometri sulle strade di Pechino.

BMW Serie 3 GT 320d: la prova su strada
Prove su strada

BMW Serie 3 GT 320d: la prova su strada

La variante "chaise longue" della BMW Serie 3 punta tutto sullo spazio. Conserva la sua indole sportiva, ma è il volume di bordo a fare la differenza.

Bmw Serie 3 Gran Turismo: nuove immagini e dettagli ufficiali
Ultimi arrivi

Bmw Serie 3 Gran Turismo: nuove immagini e dettagli ufficiali

La Bmw Serie 3 GT si svela in una nuova ed ampia galleria ufficiale, correlata da tutti i dettagli tecnici.