Hyundai i30 N: pensata per il Nurburgring

La vettura prenderà parte alla 24 Ore del circuito tedesco il 26 maggio.

Hyundai i30 N: pensata per il Nurburgring

Tutto su: Hyundai i30

di Valerio Verdone

24 maggio 2016

La vettura prenderà parte alla 24 Ore del circuito tedesco il 26 maggio.

La Hyundai prenderà parte alla 24 Ore del Nurburgring con una speciale i30, denominata i30 N, spinta da un propulsore 2 litri sovralimentato. Si tratta di un’auto che poi darà vita alle future sportive che andranno ad arricchire il listino del costruttore coreano.

Infatti, l’esperienza di questo modello, sarà utilissima per lo sviluppo della nuova serie N, che vedrà l’arrivo di auto più sportive sia nel cuore che nell’estetica. Parlando di linea infatti, basandoci sulle foto spia presenti sul web, si nota un corpo vettura più largo, con appendici aerodinamiche che caratterizzano il frontale ed il posteriore dell’auto.

In futuro, la produzione di serie vedrà un numero di esemplari ridotto di quest’auto, che potrebbe entrare in concorrenza o con la Ford Focus RS, o con la meno estrema, ma pur sempre sportiva, Focus ST. La i30 sarà la prima vettura Hyundai ad avere il trattamento sportivo N che, probabilmente, arriverà già sul modello attuale piuttosto che sul prossimo.

Chiaramente, la presenza dell’ex responsabile del reparto M della BMW nello staff Hyundai la dice lunga sull’intenzione del costruttore coreano di espandersi anche nel settore delle sportive, dove da noi fino ad ora è arrivato ben poco, eccezion fatta che per alcuni modelli sovralimentati ed una sorta di coupé con lo spirito da muscle car come la Genesis coupé.