Nuova Honda Accord, svelata la versione asiatica

La nuova generazione della Honda Accord guadagna alcune novità estetiche e numerosi accessori tecnologici.

Nuova Honda Accord, svelata la versione asiatica

Tutto su: Honda Accord

di Francesco Donnici

18 maggio 2016

La nuova generazione della Honda Accord guadagna alcune novità estetiche e numerosi accessori tecnologici.

Dopo aver svelato negli Usa la versione specifica per il mercato nord Americano, la Casa dell’Ala ha presentato a sorpresa nelle Filippine la nuova generazione dell’Honda Accord destinata ai paesi dell’Asia. La nuova berlina nipponico ha ricevuto un profondo aggiornamento estetico che ha riguardato l’introduzione di nuovo proiettori anteriori dotati della tecnologia Full-LED, luci diurne sempre a LED, mentre la vista posteriore sfoggia paraurti ridisegnati e proiettori di nuova generazione.

La parte meccanica risulta invece invariata: la Accord continuerà ad essere abbinata ai propulsori a benzina 2.4 litri quattro cilindri da 175 CV  e V6 da 3.5 litri da 281 CV. Il V6 è offerto con un [glossario:cambio-automatico] a sei velocità con paddle al volante, mentre il quattro cilindri  risulta equipaggiato con un automatico a cinque marce.

Tra le novità segnaliamo la possibilità di controllare alcune funzioni della vettura in remoto, come l’accensione del motore o l’attivazione dell’impianto di climatizzazione. Nella dotazione di accessori offerta di serie segnaliamo la presenza del sistema EBD e ESC, dell’ Hill Start Assist e della telecamera posteriore abbinata ai sensori di parcheggio.