Ferrari: confermata LaFerrari Spider

Verrà prodotta in serie limitatissima ed andrà ad affiancarsi alla coupé.

Ferrari laFerrari - Ginevra 2013

Altre foto »

Sergio Marchionne, amministratore delegato del Gruppo Fiat Chrysler Automobiles, ha confermato, nel corso di una lunga intervista ad Automobile Magazine, che l'arrivo di una Ferrari LaFerrari Spider è imminente. 

Il manager, che è diventato anche amministratore delegato della Ferrari, non ha voluto dire molto riguardo al modello in questione, ma ha confermato che "i potenziali clienti sono già stati avvicinati".

La hypercar scoperta del Cavallino Rampante potrebbe essere presentata in occasione del Ferrari Cavalcade nel mese di giugno. La produzione dovrebbe essere limitata a 150 o 200 unità, mentre la meccanica dovrebbe essere speculare a quella della variante chiusa, quindi un'auto ibrida dalle super prestazioni e dalla potenza vicina ai 1.000 CV.

Rimane da capire se ci sarà una copertura removibile in materiale iperleggero, e come cambieranno le portiere, che, ovviamente, dovranno aprirsi in modo diverso, visto che sulla coupé si alzano verso l'alto per favorire l'accessibilità.

Comunque, non c'è dubbio che l'auto in questione farà la felicità dei collezionisti e diventerà una delle Ferrari più affascinanti della storia, oltre che una delle più costose, considerata la sua esclusività.

Se vuoi aggiornamenti su FERRARI inserisci la tua e-mail nel box qui sotto:
di Valerio Verdone | 03 maggio 2016