Nuova Citroen C6: ammiraglia per il mercato cinese

Al Salone di Pechino, Citroen porta in anteprima la nuova C6: linea classica ma grande cura per gli interni, sarà prodotta negli impianti di Wuham.

Citroen C6 MY 2016: immagini ufficiali

Altre foto »

La Cina detiene un ruolo di primo piano nei risultati di vendita per il marchio del Double Chevron, che ha concluso il 2015 a quota 300.000 unità vendute nel Paese del Dragone, il che equivale a un quarto dei volumi totali del venduto per Citroen.

E per dimostrare la grande considerazione del mercato cinese per Citroen, il marchio francese presenta in questi giorni al Salone di Pechino una nutrita serie di novità: oltre alle elettriche E-Elysée ed E-Méhari, Citroen svela la rinascita di C6, berlina alto di gamma (che in termini più tradizionali si definirebbe "di rappresentanza") che si caratterizza per una notevole classicità di linee, alla quale si contrappone una decisa cura negli allestimenti.

La nuova Citroen C6, anticipata dalle prime immagini e dal dettaglio delle peculiarità progettuali, mette infatti in mostra un corpo vettura dal sapore piuttosto "tradizionale": nessun preziosismo né linee "alla europea", ma un disegno a due volumi e mezzo che evidenzia il differente gusto dei businessmen cinesi rispetto alla clientela del Vecchio Continente. La nuova C6 per la Cina, in effetti, si rivolge a un ben preciso tipo di mercato, cioè quello degli uomini d'affari cresciuti in anni recenti all'ombra della Grande Muraglia.

Una immagine estetica conservatrice mantiene l'impatto visivo all'insegna dell'understatement: il richiamo alla produzione europea si avverte unicamente nella zona anteriore (il cofano motore particolarmente ricurvo, stilema che si replica all'ampio parabrezza secondo lo stile Citroen impostato da alcuni anni) e nella mascherina che "abbraccia" la fanaleria a Led. Come detto, meno "rivoluzionaria" è l'immagine del resto del corpo vettura.

Ciò che cambia, e non poco, è all'interno. L'abitacolo di Citroen C6 destinata alla Cina è chiaramente improntato al comfort per gli occupanti, tenuto in grande importanza già a cominciare dal notevole spazio riservato ai passeggeri grazie al "passo" che sfiora i tre metri. Fra le caratteristiche dell'abitacolo, sono immediatamente percepibili la notevole attenzione posta alle rifiniture, dove abbondano i rivestimenti in pelle e "preziosismi" negli accenti di dettaglio, nonché l'adozione di una serie di equipaggiamenti "alto di gamma". Fra questi, sono da segnalare un sofisticato impianto di climatizzazione automatica quadri-zona, le funzioni di ventilazione e massaggio ai sedili, la presenza del tetto panoramico in cristallo e un dispositivo infotainment di nuova generazione, controllabile attraverso un display da 8" collocato nella plancia. Un secondo schermo, da 12", trova posto nel quadro strumenti e contiene tutte le informazioni di utilizzo della vettura. Unico "neo", che differenzia in maniera notevole (riguardo alla corrispondenza di segmento) la nuova Citroen C6 per la Cina che debutta in questi giorni al Salone di Pechino 2016 dalla più datata "sorella" europea (la C6 venne venduta nel Vecchio Continente fino al 2012) è relativa all'assenza delle tradizionali sospensioni idrauliche, qui sostituite da uno schema più convenzionale.

La nuova Citroen C6 sarà prodotta nelle linee di montaggio cinesi di Wuham, impianto al quale Citroen si appoggia in virtù della partnership tecnica siglata con Dongfeng, e debutterà sul mercato cinese entro la fine di quest'anno; sotto il cofano, la versione di partenza sarà equipaggiata con un'unità a benzina a 4 cilindri da 1,8 litri di cilindrata e 204 CV di potenza massima. Ulteriori motorizzazioni saranno comunicate più avanti.

Se vuoi aggiornamenti su CITROËN inserisci la tua e-mail nel box qui sotto:
di Francesco Giorgi | 27 aprile 2016

Altro su Citroën

Nuova Citroen C3: dopo il debutto a Parigi, ecco i prezzi per l
Ultimi arrivi

Nuova Citroen C3: dopo il debutto a Parigi, ecco i prezzi per l'Italia

La nuova C3 sfoggia un design originale e soluzioni tecnologiche che mescolano sicurezza e connettività.

Citroen SpaceTourer, primo contatto
Aziendali

Citroen SpaceTourer, primo contatto

Scopriamo come va il nuovo multispazio Citroen, disponibile in tre diverse lunghezze e caratterizzato da un comfort automobilistico.

Citroen C3 WRC Concept: debutto a Parigi 2016
Concept

Citroen C3 WRC Concept: debutto a Parigi 2016

Anticipa le forme della nuova C3 WRC che correrà da gennaio.