BMW X5: nel 2017 la nuova generazione

La nuova generazione della X5 sarà anche la base per l’ammiraglia dei SUV bavaresi denominata X7.

BMW X5: nel 2017 la nuova generazione

Tutto su: BMW X5

di Valerio Verdone

15 aprile 2016

La nuova generazione della X5 sarà anche la base per l’ammiraglia dei SUV bavaresi denominata X7.

La BMW X5 ha dato il via al fenomeno dei SUV con marchio BMW, seguita poi nel tempo dalla X3, dalla X6, dalla X1 e dalla X4. Ebbene, la generazione attuale, nonostante sia sul mercato da soli 3 anni, potrebbe uscire di scena già dal prossimo anno.

Infatti, parlando con Motoring, l’ amministratore delegato di BMW Group Australia, Marc Werner, ha confermato che una nuova X5 è attualmente in lavorazione, ed ha rivelato che sarà progettata sulla stessa piattaforma della nuova Serie 7.

Lo stesso non è sceso in particolari, ma ha spiegato che la X5 attualmente sul mercato avrà un ciclo di vita più breve perché la prossima generazione verrà utilizzata come base per la nuova X7, ovvero il SUV più lussuoso della Casa dell’Elica.

Quest’ultimo sarà offerto con una varietà importante di propulsori, tra cui un sei cilindri in linea da 3 litri, un nuovo V8, e probabilmente anche un V12 da 6 litri nella variante ultra-lusso. In gamma poi, dovrebbe arrivare anche un modello [glossario:ibrido] plug-in.

Insomma, la strategia commerciale dei SUV targati BMW passa necessariamente per la X5, visto che la gamma verso il basso ha beneficiato da poco tempo dell’apporto fornito dalla nuova X1 che ha abbandonato la trazione posteriore nelle varianti 2WD.