Tesla Model 3, gli ordini salgono a quota 325.000

I preordini della Tesla Model 3, se confermati, potrebbero valere ben 14 miliardi di dollari.

Tesla Model 3: prime immagini ufficiali

Altre foto »

Nonostante sia passato meno di una settimana dalla sua presentazione ufficiale, la Tesla Model 3, inedita berlina elettrica 5 porte della Casa americana fondata da Elon Musk, ha raccolto ben 325.000 pre-ordini, un vero e proprio record per un'automobile annunciata solo sulla carta.

Secondo il costruttore californiano, la quantità di ordini registrati per la Model 3 ha trasformato la sua fase di lancio nella più  "sconvolgente" mai registrata dal settore automotive, considerando che gli ordini potrebbero trasformarsi in 14 miliardi di dollari in future vendite. Da evidenziare che il Costruttore di Palo Alto non si è affidato a nessuna promozione pubblicitaria, ma ha sfruttato semplicemente l'appoggio della sua clientela e i social network.

Perché per trasformare i 14 miliardi di dollari delle future vendite in denaro reale, tutte le caparre da 1.000 dollari (1.000 euro in Europa) ricevute per ogni ordine  - oltretutto rimborsabili - dovranno trasformarsi in vere consegne. Per il momento Musk ha fatto sapere che appena il 5% dei futuri clienti ne ha ordinate due, sottolineando così la mancanza di speculazioni.

Il compito del CEO di Tesla sarà quindi rispettare i tempi di consegna, preventivati alla fine del 2017 per le prime immatricolazioni degli Stati Uniti e nel primo periodo del 2018 in Europa. Musk ha comunque messo le mani avanti, affermando che dovrà modificare i piani di produzione per far fronte al numero elevato di ordinazioni: la fabbrica americana di Fremont potrebbe arrivare a 500mila vetture prodotte ogni anno, un numero sufficiente per soddisfare le richieste dagli USA, ma per quelle provenienti dal Vecchio Continente bisognerà trovare un nuovo impianto da affiancare a quello di Tilburg ed in questo caso la Francia si è già fatta avanti, offrendo di riconvertire la centrale nucleare di Fessenheim.

Se vuoi aggiornamenti su TESLA inserisci la tua e-mail nel box qui sotto:
di Francesco Donnici | 08 aprile 2016

Altro su Tesla

Tesla Model S: gli hacker ne prendono il controllo
Cronaca

Tesla Model S: gli hacker ne prendono il controllo

Un attacco hacker ha consentito di prendere il controllo della Tesla Model S. Il bug software è stato corretto, ma i dubbi sulla sicurezza rimangono.

Tesla aggiorna il sistema Autopilot
Tecnica

Tesla aggiorna il sistema Autopilot

Tesla aggiorna l'Autopilot alla versione 8 rendendolo più sicuro e tentando di porre fine alle critiche arrivate negli scorsi mesi.

Tesla, in futuro anche un pick-up elettrico
Ecologiche

Tesla, in futuro anche un pick-up elettrico

Nel futuro piano industriale di Tesla ci sarà anche un pick-up elettrico capace di vantare 350 km di autonomia.