BAIC: il prototipo di supercar pronto per Pechino 2016

Il Costruttore asiatico svelerà in occasione della kermesse di Pechino una futuristica supercar dotata di trazione elettrica.

BAIC: il prototipo di supercar pronto per Pechino 2016

di Francesco Donnici

05 aprile 2016

Il Costruttore asiatico svelerà in occasione della kermesse di Pechino una futuristica supercar dotata di trazione elettrica.

I costruttori automobilistici cinesi ci hanno abituato negli ultimi anni alla realizzazione di veri e propri cloni dei modelli più celebri appartenenti alle varie Case internazionali, ma in realtà nel grande Paese asiatico esistono anche altre realtà capaci di creare qualcosa di originale e particolarmente innovativo.

Uno di questi esempi arriva dalla BAIC (Beijing Automotive Industry Corporation) che ha diffuso le prima immagini dell’inedita supercar che svelerà in anteprima mondiale in occasione del Salone di Pechino 2016. Anche se il Costruttore cinese non ha rilasciato nessuna informazione relativa ai dettagli tecnici della vettura, osservando le immagini a nostra disposizione non si può fare a meno che apprezzare la line filante e aggressiva che sfoggia questa esotica supercar.

La zona anteriore si fa apprezzare per il lungo e muscoloso cofano dalla forma arcuata che si unisce al parabrezza di dimensioni contenute, non mancano passaruota molto larghi lambiti da [glossario:minigonne] aggressive e dalle portiere che si aprono verticalmente. La vista posteriore risulta molto slanciata e vanta la presenza di un alettone che sovrasta i gruppi ottici e fa da contorno al lunotto particolarmente inclinato.

Secondo indiscrezioni diffuse dall’autorevole Autocar, la vettura sfrutterà una meccanica elettrica che le consentirà di scattare da 0 a 100 km/h in meno di tre secondi, inoltre la supercar targata BAIC sfrutterà tre diversi settaggi di guida capaci di ottimizzare elettronica e meccanica a secondo delle esigenze.

Non ci sono ancora voti.
Attendere prego...