Renault Kaptur: nuovo crossover 4x4 per la Russia

Da Captur a Kaptur: guadagna lunghezza al corpo vettura e, soprattutto, la trazione integrale, il blocco differenziale e un assetto più alto.

Renault Kaptur: immagini ufficiali

Altre foto »

Perde la "C" che viene sostituita dalla "K", e guadagna la trazione integrale. Si tratta della nuova Renault Kaptur, sostanzialmente la Captur sviluppata per il mercato russo, che viene svelata in queste ore nelle immagini di anteprima e nelle caratteristiche di progetto.

La nuova Renault Kaptur rappresenta uno dei dieci nuovi modelli che Carlos Ghosn, presidente e amministratore delegato del Gruppo, ha recentemente annunciato in forza di un programma di espansione al di fuori dei mercati UE, principalmente in Russia.

Ed è proprio per il mercato russo (dove Renault è presente e produce autoveicoli attraverso la propria controllata AvtoVaz: una gamma di modelli che comprendono Fluence e Koleos, Dacia Sandero e Duster) che si rivolge la nuova Kaptur, riconoscibile rispetto alla "sorella" francese Captur per la presenza della trazione 4x4 di serie: un componente giudicato indispensabile per far fronte ai rigidi climi e alle strade non sempre "perfette" del Paese.

Riguardo al corpo vettura, la Renault Kaptur appare nelle linee generali simile a Captur: le forme crossover incontrano qualche differenza di dettaglio nella parte anteriore (modanature un po' più marcate al cofano motore, griglia in tinta nero opaco, forma delle prese d'aria inferiori con luci diurne a "C", collocazione lievemente arretrata della fanaleria) e, posteriormente, nella presenza dei gruppi ottici tridimensionali a Led, anch'essi dal caratteristico disegno a "C".

Va segnalata, in virtù delle peculiarità tecniche impostate per la nuova Renault Kaptur specifica per il mercato russo, una maggiore altezza minima da terra (204 mm a vuoto) e, di conseguenza, una posizione più elevata per il conducente, grazie all'impiego di nuove sospensioni dall'escursione più ampia, che permette di ottenere angoli di attacco e di uscita rispettivamente di 20 e 31 gradi.

Lievemente aumentate le dimensioni esterne di Renault Kaptur rispetto a Captur: la lunghezza del corpo vettura misura 4,33 m (4,12 m Captur), larghezza (esclusi gli specchi retrovisori) 1,81 m, altezza 1,61 m e un "passo" di 2.674 mm. La capacità del bagagliaio, discreta ma non eccezionale nel normale assetto di marcia, è di 387 litri, che tuttavia possono aumentare a 1.200 con i sedili posteriori (frazionabili a schema 60:40) completamente abbattuti. Le operazioni di carico e scarico di oggetti anche voluminosi risultano più agevoli grazie all'ampia apertura del portellone (1.002 mm).

L'abitacolo della nuova Renault Kaptur si segnala per la presenza di alcune tecnologie intuitive (quale il sistema di ingresso e avviamento motore Keyless); sono altresì disponibili il dispositivo "Media Nav System" che comprende una serie di funzioni multimediali, l'impianto audio e la connettività Bluetooth controllabili attraverso un display touchscreen da 7". La dotazione prevede inoltre i sedili anteriori e il parabrezza riscaldabili.

Il gruppo propulsore della nuova Renault Kaptur - che viene assemblata negli stabilimenti Renault di Mosca e sarà in vendita, in Russia, a partire dalla prossima estate - fa affidamento su un sistema di trazione integrale con blocco del differenziale centrale. Fra le altre caratteristiche sviluppate per Kaptur, è da segnalare la presenza del dispositivo "Renault Remote Engine Start".

Se vuoi aggiornamenti su RENAULT inserisci la tua e-mail nel box qui sotto:
di Francesco Giorgi | 31 marzo 2016

Altro su Renault

Renault Koleos: al Salone di Parigi si presenta in Europa
Anteprime

Renault Koleos: al Salone di Parigi si presenta in Europa

Il SUV della Losanga cambia pelle ed arriva nel Vecchio Continente

Renault-Nissan e Microsoft, insieme per l’auto connessa e la guida semi-autonoma
Tecnica

Renault-Nissan e Microsoft, insieme per l’auto connessa e la guida semi-autonoma

L’Alleanza Renault-Nissan e Microsoft hanno sottoscritto un accordo pluriennale per lo sviluppo di tecnologie di nuova generazione.

Renault e Dacia: svelate le novità per il Salone di Parigi 2016
Anteprime

Renault e Dacia: svelate le novità per il Salone di Parigi 2016

Il marchio francese e quello rumeno appartenenti sveleranno alla kermesse parigina una serie di interessanti novità e aggiornamento.