Nuova Nissan GT-R al Salone di New York 2016

Nissan porta al Salone di New York la versione aggiornata della GT-R, che si conferma migliorata sotto molti punti di vista.

Nuova Nissan GT-R al Salone di New York 2016

di Giuseppe Cutrone

24 marzo 2016

Nissan porta al Salone di New York la versione aggiornata della GT-R, che si conferma migliorata sotto molti punti di vista.

Nissan presenta al Salone di New York 2016 la rinnovata Nissan GT-R, sportiva di successo che ha ricevuto un restyling utile a ringiovanirne l’aspetto e a migliorarne alcuni aspetti tecnici. 

 A livello estetico, la nuova Nissan GT-R presenta una nuova finitura cromata opaca della griglia anteriore, la quale a sua volta è più grande e caratterizzata da un disegno a maglie rivisto. Il frontale si fa notare per il disegno rinnovato di [glossario:spoiler] e paraurti, mentre le [glossario:minigonne] laterali allargate regalano un aspetto decisamente più sportivo e migliorano l’aerodinamica. In cosa si evidenziano invece le nuove prese d’aria sistemate vicino agli scarichi. 

Il restyling messo a punto dai progettisti Nissan ha portato novità anche nell’abitacolo della GT-R, che mette adesso a disposizione del guidatore un nuovo quadro strumenti, un cruscotto rivisto e semplificato (i pulsanti passano da 27 a 11) e uno schermo centrale da ben 8 pollici, oltre a un ambiente nel complesso più moderno che viene impreziosito dalla presenza di rivestimenti in pelle di qualità. 

Il motore della Nissan GT-R 2017 è il confermato V6 da 3,8 litri con distribuzione a 24 valvole e doppio turbo. L’unità, abbinata al [glossario:cambio-a-doppia-frizione] a sei rapporti, ha ricevuto l’attenzione dei tecnici Takumi e adesso eroga una potenza di 570 cavalli a 6.800 giri al minuto. Ad appagare l’orecchio ci pensano invece il sistema Active Sound Enhancement che amplifica il suono del motore e i nuovi silenziatori in Titanio. 

Il debutto sul mercato è fissato per la prossima estate, quando la sportiva Nissan potrà essere scelta in nuove colorazioni comprendenti la nuova verniciatura multistrato Blaze Metallic, ma non mancano nuove combinazioni cromatiche anche per l’abitacolo.