Bmw, allo studio una berlina extralusso

La Casa di Monaco starebbe sviluppando una nuova berlina di rappresentanza che dovrà sfidare la ricca e opulenta Mercedes Classe S Maybach.

Bmw Serie 7 2016: nuove immagini ufficiali

Altre foto »

La "lotta"  tra Bmw e Mercedes continua serrata, come sottolinea l'ultima scelta della Casa di Monaco, relativa alla realizzazione di una nuova berlina di rappresentanza, estremamente lussuosa e tecnologica, che dovrebbe posizionarsi al di sopra della Serie 7, così da rivaleggiare ad armi pari con la Mercedes Classe S Maybach.

L'indiscrezione è stata diramata dal capo dello sviluppo della Casa dell'Elica, Klaus Froehlich, che la scorsa settimana ha anticipato che il futuro modello dovrebbe posizionarsi in una fascia di prezzo superiore ai 150.000 euro.

Il nuovo modello andrà quindi ad inserirsi tra l'attuale Bmw Serie 7, che nella sua variante più costosa non supera i 133.000 euro e la Rolls-Royce Ghost - appartenente sempre all'orbita Bmw, che viene proposta a partire da 295.000 euro. La futura berlina della Casa dell'Elica offrirà il massimo confort e un'attenzione particolare per i passeggeri posteriori che potranno godere di tutti i comfort e le tecnologie più avanzate presenti sul mercato, così da offrire un'esperienza di guida ai massimi livelli, capace di essere paragonata all'esperienza che si prova viaggiando su un volo di "business class".

Se vuoi aggiornamenti su BMW inserisci la tua e-mail nel box qui sotto:
di Francesco Donnici | 22 marzo 2016

Altro su BMW

Bmw aggiorna la gamma sportiva di Serie 4
Anteprime

Bmw aggiorna la gamma sportiva di Serie 4

Novità di dettaglio al corpo vettura ma di rilievo nella dotazione di bordo; motorizzazioni confermate per Serie 4 Coupé, Cabrio e Gran Coupé.

Car Sharing: con DriveNow arrivano le Bmw i3
Ecologiche

Car Sharing: con DriveNow arrivano le Bmw i3

Il car sharing premium della Casa dell’elica dedicato alla città di Milano si arricchisce con le vetture elettriche Bmw i3.

Trump contro Bmw: maxi tassa se non produrrà negli Usa
Cronaca

Trump contro Bmw: maxi tassa se non produrrà negli Usa

Il 45° presidente degli Stati Uniti "invita" Bmw a costruire vetture negli Usa anziché in Messico: pena un dazio di importazione pari al 35%.