Chevrolet Camaro ZL1 2016: muscle car da 640 CV

Prime immagini della nuova Camaro ZL1 MY 2016: un più accentuato profilo aerodinamico e il V8 6.2 sovralimentato le regalano 90 Cv in più.

Chevrolet Camaro ZL1 MY 2016: immagini ufficiali

Altre foto »

Un robusto V8, tanta potenza e un'immagine supersportiva: tre ingredienti che gli appassionati di muscle car e pony car conoscono bene. Le caratteristiche di base sono immutate dalla fine degli anni 60, ed è sorprendente come i tecnici delle Case auto nordamericane riescano a proporre nuovi modelli ispirati alla filosofia "tanta sostanza, tanta potenza" che da decenni attira gli enthusiast delle rozze e affascinanti V8 "made in Usa". Non fa eccezione Chevrolet, che in queste ore svela in anteprima nelle immagini e nelle caratteristiche progettuali e tecniche la seconda edizione di Camaro ZL1, che si presenta a quattro anni esatti dal lancio della prima serie e debutterà nelle concessionarie di oltreoceano dopo la prossima estate.

La nuova Chevrolet Camaro ZL1 Model Year 2016 rappresenta lo stato dell'arte, per Chevrolet, nella filosofia "muscle car": messa da parte la ricerca dell'efficienza nelle piccole cilindrate (il downsizing oggi così di moda), la ZL1 persegue nella ricerca di "cavalli" sotto il cofano secondo un punto di vista "nudo e crudo".

Va tenuto conto che lo sviluppo della nuova Camaro ZL1 MY 2016 è frutto di un preciso piano tecnologico: il corpo vettura è stato affinato sottoponendo la "maquette" di ZL1 a lunghi studi in galleria del vento: complessivamente, un centinaio di ore di test, che hanno portato allo sviluppo di uno specifico bodykit attento alla massima penetrazione Aerodinamica in funzione delle prestazioni. Si nota, così, la nuova ampia griglia inferiore dal disegno a nido d'ape, mentre la sottile griglia superiore sfrutta un esclusivo studio di flusso dell'aria per il raffreddamento del motore. Tutto nuovo anche il cofano, provvisto di un inserto in fibra di carbonio e di un estrattore di calore per l'espulsione dell'aria calda dal motore. Ulteriori modifiche al corpo vettura, rispetto alle più "normali" Camaro, comprendono l'adozione di uno splitter anteriore più grande, nuove "minigonne" laterali, uno spoiler posteriore ridisegnato e i codolini passaruota anteriori maggiorati, che si raccordano alle nuove appendici aerodinamiche e permettono l'alloggiamento di cerchi da 20" che montano un set di pneumatici Goodyear Eagle F1 Supercar da 285/30 ZR 20 all'anteriore e 305/30 ZR 20 al posteriore.

All'interno, la nuova Chevrolet Camaro ZL1 MY 2016 viene allestita, di serie, con sedili anatomici Recaro e un nuovo volante sportivo a tre razze con parte inferiore piatta e, allo stesso modo della manopola del cambio, rivestito in pelle scamosciata.

L'assetto sfrutta una versione aggiornata delle sospensioni a sistema "Magnetic Ride", dispositivo che ha debuttato a bordo delle più recenti Cadillac e Camaro e, qui, offerto di serie (a titolo di paragone, le sospensioni "Magnetic Ride" vengono proposte a richiesta su Camaro SS); l'impianto frenante, sviluppato da Brembo, prevede all'anteriore dischi da 390 mm con pinze freno a sei pistoncini e - civetteria che sarà gradita dagli appassionati - un piccolo "logo" ZL1.

Nessuna sorpresa sotto il cofano: la nuova Camaro ZL1 viene equipaggiata con il collaudato "small block" V8 "LT4" da 6,2 litri dotato di uno specifico schema di aspirazione e scarico. L'unità V8, arricchita da un aggiornato sistema di sovralimentazione, sviluppa una potenza di ben 640 CV e 868 Nm di coppia massima. Va notato che il "salto", rispetto alla precedente Camaro ZL1, è notevole: grazie a un più favorevole rapporto peso/potenza garantito da un alleggerimento complessivo di circa 90 kg per il corpo vettura e un accurato profilo aerodinamico, la nuova Camaro ZL1 MY 2016 offre ben 90 CV in più.

Sempre riguardo al gruppo motopropulsore, la nuova Chevrolet Camaro ZL1 Model Year 2016 abbina l'unità V8 "LT4" al consueto cambio manuale a sei rapporti e a un sofisticato differenziale autobloccante. A richiesta, è possibile ottenere un nuovo Cambio automatico a 10 rapporti, con selettore a levette al volante e rapporto al ponte di 7:39, che va a sostituire il precedente automatico Tremec TR-6060.

La dotazione di serie per la nuova Camaro ZL1 MY 2016, ovviamente improntata alle alte prestazioni, comprende l'adozione del sistema "Performance Management System" e nuove modalità di guida, arricchite dal Launch Control che ottimizza la trazione alle ruote posteriori nelle fasi di accelerazione.

Se vuoi aggiornamenti su CHEVROLET CAMARO inserisci la tua e-mail nel box qui sotto:
di Francesco Giorgi | 16 marzo 2016

Altro su Chevrolet Camaro

Chevrolet Camaro: svelata la versione europea
Anteprime

Chevrolet Camaro: svelata la versione europea

La sfida "muscle car" tra Chevrolet, Ford e Dodge si sposta in Europa: la Camaro per il Vecchio Continente è pronta. Cambia poco dalla versione Usa.

Chevrolet Camaro by Alpha Six
Tuning

Chevrolet Camaro by Alpha Six

Un nuovo body kit estetico per la muscle-car del Cravattino.

Chevrolet Camaro SS: ecco la Pace Car alla 500 Miglia di Indianapolis
Motorsport

Chevrolet Camaro SS: ecco la Pace Car alla 500 Miglia di Indianapolis

La nuova serie speciale Camaro SS 50th Anniversary Edition sarà guidata dal leggendario Roger Penske, detentore del record di vittorie a indy.