Cadillac XT5: pronta al debutto

La imminente crossover compatta XT5 rinnova in maniera profonda l'immagine e la tecnologia della fortunata SRX, il modello più venduto per Cadillac.

Cadillac XT5: nuove immagini ufficiali

Altre foto »

Dopo le anticipazioni dei mesi scorsi e le due anteprime ai Saloni di Dubai e Los Angeles dell'autunno 2015, General Motors si prepara a portare al debutto la attesa Cadillac XT5, modello - chiave per il marchio alto di gamma GM. La nuova crossover "compatta" XT5 è infatti destinata a sostituire, già dalle prossime settimane, la supercollaudata SRX, ad oggi il modello più venduto nella gamma Cadillac, che negli ultimi anni è stata interessata da un profondo rinnovamento di immagine e tecnologia con i modelli ATS, CTS ed Escalade.

La nuova Cadillac XT5 entrerà in produzione, negli Usa e in Cina, con l'inizio della primavera: l'importanza del nuovo modello era già stata annunciata, nei mesi scorsi, dal presidente di Cadillac, Johan de Nysschem, il quale aveva anticipato che la XT5 rappresenta il primo di una lineup tutta nuova di crossover, che sarano tutte denominate "XT" e ricopriranno un ruolo completamente nuovo nella storia del marchio.

La Cadillac XT5 deriva, nella filosofia progettuale impostata dai tecnici GM, dalle recenti ATS e CTS; in particolare, una particolare attenzione è stata rivolta ai pesi: la vettura, in confronto a Cadillac SRX, dichiara 126 kg in meno alla bilancia, grazie all'impiego di acciai leggeri e ad elevata resistenza e saldature laser. Va notato che, complessivamente, la massa risulta in media inferiore anche rispetto alle crossover di origine europea (in particolare Audi Q5 e Mercedes GLE, che pesano rispettivamente circa 45 kg e 295 kg in più) verso le quali la nuova XT5 è chiamata a un ruolo di concorrente. Grazie all'impiego di una aggiornata piattaforma, la nuova Cadillac XT5 offre più spazio per gli occupanti: il confronto con la precedente SRX rivela un "passo" allungato di 50 mm e quasi 10 cm in più, distribuiti in senso longitudinale, nell'abitacolo.

Riguardo alle motorizzazioni, la nuova Cadillac XT5 viene declinata su due unità: una destinata al mercato nordamericano, l'altra per la Cina. Il motore che va ad equipaggiare XT5 per il nord America è un nuovo V6 da 3,6 litri dotato di distribuzione a fasatura variabile e Start&Stop, che sviluppa 310 CV e 270 Nm di coppia massima. Questa unità, di recente progettazione, aveva debuttato all'inizio del 2015 a bordo delle berline sportive Cadillac ATS e CTS e, radicalmente riveduta nell'impostazione meccatronica, si avvale della tecnologia di disattivazione cilindri "Active Fuel Management", che in condizioni di carico leggero e alle basse velocità fa funzionare il motore a 4 cilindri. L'unità powertrain di Cadillac XT5 destinata alla Cina è un più piccolo 4 cilindri turbocompresso, da 2 litri di cilindrata, anch'esso equipaggiato con lo Start&Stop. Novità nella trasmissione, per Cadillac, l'adozione di un inedito cambio automatico a otto rapporti, che porta in dote la "Precision Electronic Shift", la prima leva del cambio a controllo elettronico per Cadillac.

La Cadillac XT5 viene prodotta con la trazione anteriore di serie; a richiesta è disponibile la trazione integrale a sistema "All - Wheel - Drive" che trasmette il 100% di forza motrice ad entrambi gli assi. Relativamente all'assetto, la nuova Cadillac XT5 prevede un nuovo schema di sospensioni multilink e - ma soltanto se equipaggiata con i cerchi da 20" che è possibile ottenere a richiesta in sostituzione di quelli da 18" che equipaggiano di serie la nuova Cadillac XT5 - con le sospensioni a sistema "Adaptive Continuous Damping Control" di gestione elettronica dell'assetto.

L'equipaggiamento della nuova Cadillac XT5 riflette la consueta cura posta dai tecnici e progettisti del marchio alto di gamma General Motors nelle rifiniture e nelle dotazioni di bordo, che mettono in evidenza l'immagine decisamente "americana" della vettura: profusione di sistemi di ausilio alla guida e ricca dotazione di dispositivi multimediali. Fra le novità peculiari che vanno ad equipaggiare XT5, è da segnalare ad esempio il sistema di specchio retrovisore a telecamera "Rear Camera Mirror", destinato al debutto a bordo della nuova "alto di gamma" CT6. Questo dispositivo si avvale di un visore, che viene collocato al di sopra dello specchio retrovisore centrale, e che consente di ottenere una visuale posteriore a 180 gradi: il vantaggio rispetto al "tradizionale" specchio interno consiste nel fatto che dal campo visivo vengono eliminati i montanti e le teste degli occupanti i sedili posteriori.

Una ulteriore novità, per Cadillac XT5, riguarda le declinazioni. Con il nuovo modello, debutta una esclusiva edizione "Platinum". Si tratta di un allestimento, che era già stato proposto per la lineup di Cadillac Escalade, e che propone una specifica linea di rivestimenti e rifiniture che vanno dall'impiego di dettagli in fibra di carbonio, a due distinte medodologie di lavorazione dell'alluminio per alcuni accenti dell'abitacolo, fino a tre possibilità di scelta di dettagli in legno per la plancia, i pannelli porta e piccole "cornici" alle razze del volante.

Il sistema infotainment per la nuova Cadillac XT5 è stato ulteriormente perfezionato dai tecnici General Motors: il dispositivo viene dotato, ora, di un nuovo software di connettività wireless 4G "Cadillac CUE" con hotspot integrato, interfaccia con Apple CarPlay e Android Auto e gestione dei comandi e delle funzioni.

La dotazione di serie per la nuova Cadillac XT5 comprende, inoltre, il portellone ad apertura facilitata "hands free", cioè senza l'impiego delle mani e, per la sicurezza di marcia, i dispositivi "Lane Keeping Assist", "Rear Cross Traffic Alert", "Side Blind Zone Alert", "Adaptive Cruise Control" e "Automatic Parking Assist". 

Se vuoi aggiornamenti su CADILLAC inserisci la tua e-mail nel box qui sotto:
di Francesco Giorgi | 10 marzo 2016

Altro su Cadillac

Cadillac ATS-V, protagonista al Salone Parco Valentino
Eventi

Cadillac ATS-V, protagonista al Salone Parco Valentino

La sportiva di Cadillac da 455 CV sarà una delle protagoniste del Salone Auto di Torino Parco Valentino.

Nuova Cadillac XT5: in anteprima a Dubai e Los Angeles
Anteprime

Nuova Cadillac XT5: in anteprima a Dubai e Los Angeles

La nuova crossover "erede" della fortunata SRX sarà svelata nei prossimi giorni in anteprima ufficiale. Debutterà in primavera negli Usa e in Cina.

Cadillac ATS-V e CTS-V 2016: i prezzi per l
Ultimi arrivi

Cadillac ATS-V e CTS-V 2016: i prezzi per l'Italia

I due modelli ad alte prestazioni vengono proposti nel nostro paese con prezzi che partono da 73.200 euro per la ATS-V e 102.519 euro per la CTS-V.