Bugatti: la berlina sportiva si farà?

Il capo del prestigioso marchio Bugatti non esclude la possibilità di una berlina a 4 porte.

Bugatti Galibier Concept 2009

Altre foto »

Torna a far parlare di sé la Bugatti, dopo la presentazione della Chiron al Salone di Ginevra, e adesso riemergono rumors relativi ad un possibile modello a quattro porte, una vettura di cui si è parlato per anni.

Queste nuove voci sono state alimentate da Wolfgang Durheimer, attualmente a capo della Bugatti, che ha rilasciato un'intervista a Bloomberg business, dicendo che l'esclusiva limousine a quattro porte è "come un possibile prossimo progetto."

"Non posso tenere l'idea di una limousine a quattro porte fuori dalla mia testa", ha commentato. "E' una delle opzioni che potremmo guardare ancora come un possibile prossimo progetto."

Più di cinque anni fa, il Brand transalpino ha rivelato il concept Galibier, che anticipava la linea di una futura berlina a quattro porte. Oggi, il motore W16 8.0 litri della Chiron con quattro turbocompressori, magari rivisitato, potrebbe essere la soluzione ideale per spingere un'ammiraglia Bugatti, se mai dovesse ottenere il disco verde per entrare in produzione.

Durheimer ha anche rivelato che Bugatti sta valutando la possibilità di introdurre in gamma un modello elettrico. Anche se questo progetto potrebbe essere figlio di un piano di realizzazione sul lungo periodo.

Nessuna ipotesi invece, per un SUV griffato Bugatti, per ora l'esclusivo Brand francese preferisce non seguire la strada percorsa da Bentley, Rolls-Royce e Lamborghini.

Se vuoi aggiornamenti su BUGATTI: LA BERLINA SPORTIVA SI FARÀ? inserisci la tua e-mail nel box qui sotto:
di Valerio Verdone | 07 marzo 2016

Vedi anche

Seat conferma: nel 2018 arriverà il maxi Suv

Seat conferma: nel 2018 arriverà il maxi Suv

Sarà progettato a Martorell e costruito a Wolfsburg sulla piattaforma MQB A2; e Seat festeggia il migliore risultato operativo della propria storia.

Skoda: una low cost per l’India nel 2019

Skoda: una low cost per l’India nel 2019

La vettura farebbe parte di un accordo tra il Gruppo Volkswagen e Tata

McLaren BP23: un teaser anticipa la hyper-GT

McLaren BP23: un teaser anticipa la hyper-GT

106 esemplari, tutti già prenotati, per la nuova coupé che inaugurerà la filosofia "hyper-GT" per Woking: ecco un dettaglio di anteprima.