Audi SQ7 Tdi: debutta la sovralimentazione elettrica

Unuovo 4.0 V8 Tdi biturbo con terzo compressore elettrico per dare più spinta ai bassi regimi e un'immagine più caratterizzante: è la nuova SQ7 Tdi.

Audi SQ7 TDI: immagini ufficiali

Altre foto »

Niente Salone di Ginevra per la inedita versione sportiva della Suv alto di gamma: in queste ore, Audi ha scelto la conferenza stampa dedicata all'esposizione dei bilanci economici 2015 - che si è svolta a Ingolstadt - per la presentazione della nuova Audi SQ7 Tdi, modello che porta in dote una rilevante quantità di novità tecniche, destinate ad equipaggiare progressivamente la gamma audi.

La nuova Audi SQ7 Tdi mette in evidenza, relativamente all'impostazione del corpo vettura, alcune differenze rispetto alla gamma Q7: sono da segnalare, a questo proposito, la fanaleria a Led a disegno 3D (a richiesta i gruppi ottici portanno essere ottenuti a tecnologia Matrix Led con indicatori di direzione a fibra ottica), la nuova griglia e il paraurti anteriore di nuovo disegno, le prese d'aria laterali, un inedito design per i gusci degli specchi retrovisori e i nuovi elementi in alluminio alle porte. La tavolozza delle tinte carrozzeria propone 12 varianti, tutte con colorazione a contrasto in grigio opaco "Twilight" per la griglia anteriore, i pannelli di protezione al sottoscocca e le due coppie di terminali di scarico. I cerchi sono da 20" (a richiesta potranno essere ottenuti da 22"), e vengono equipaggiati con pneumatici da 285/45 - 20.

All'interno, la nuova Audi SQ7 sarà disponibile in due declinazioni, che differiscono fra loro per la disponibilità di spazio da dedicare agli occupanti: 5 e 7 posti; in quest'ultima versione, è da segnalare il comando elettrico di apertura e chiusura per la terza fila di sedili. L'equipaggiamento per l'abitacolo della nuova Audi SQ7 Tdi prevede sedili sportivi, illuminazione a Led per l'abitacolo e il bagagliaio, indicazione "S" presente nella strumentazione, accenti in alluminio, rame e fibra di carbonio. La gamma di Audi SQ7 prevederà anche una serie speciale "Design Selection Kodiak Brown", che verrà equipaggiata con rivestimenti in pelle a cuciture a contrasto, sedili in pelle Valcona marrone, "imperiale" in Alcantara in tinta nera.

La dotazione prevista a bordo della SQ7 Tdi prevede un ampio ricorso a tecnologie fra le più aggiornate: l'assetto viene dotato, a richiesta, di un inedito sistema di stabilizzazione attiva antirollio ad azionamento elettromeccanico che ha debuttato sulla recentissima Bentley Bentayga (un motore elettrico alimentato a 48V - la rete dell'EAV - governa, avvicinandole o allontanadole, a seconda delle caratteristiche di guida, le due metà della barra stabilizzatrice), l'"Audi Virtual Cockpit" a display da 12.3", il dispositivo di connessione multimediale "Audi Connect" con hotspot WLAN, il navigatore satellitare MMI Plus; il sistema "Audi Drive Select" prevede diverse modalità di guida, tutte funzionali al sistema di sospensioni, barre e differenziali controllati dall'EFP.

Tutta nuova, e per questo notevole riguardo all'importanza di SQ7 per le nuove soluzioni powertrain di Audi, è l'impostazione meccatronica: la nuova Audi SQ7 Tdi viene equipaggiata con un inedito motore turbodiesel da 4 litri (3.956 cc) a 8 cilindri a V, sovralimentato mediante due turbocompressori multistadio a gas di scarico, la cui azione si alterna in modo da fornire una maggiore risposta all'azione del gruppo motopropulsore. Ai due "turbo" si aggiunge un terzo elemento di sovralimentazione: un compressore elettrico EAV, la cui azione risulterà determinante nel funzionamento del motore ai bassi regimi e nelle fasi di partenza da fermo. Altrettanto nuovo, nella tecnologia diesel, è il dispositivo AVS - Audi Valvelift System. Il cambio è un Tiptronic automatico a otto rapporti, e la trazione è "ovviamente" integrale secondo il consueto schema "quattro" di Audi a diferenziale centrale autobloccante. La potenza massima è di 435 CV e 900 Nm di coppia, disponibile fra 1.000 e 3.250 giri/min.

Su strada, la nuova Audi SQ7 viene dichiarata per una velocità massima di 250 km/h (autolimitati), un tempo di accelerazione da 0 a 100 km/h che richiede 4,8 secondi e un consumo a ciclo medio di 7,4 litri di Gasolio per 100 km; i valori di emissione risultano nell'ordine di 194 k/km di CO2. La nuova Audi SQ7 Tdi debutterà in Italia a partire dalla metà di aprile: il lancio commerciale è fissato per la fine di luglio.

Se vuoi aggiornamenti su AUDI inserisci la tua e-mail nel box qui sotto:
di Francesco Giorgi | 04 marzo 2016

Altro su Audi

Audi A3 MY 2016: allestimenti e prezzi
Ultimi arrivi

Audi A3 MY 2016: allestimenti e prezzi

Audi comunica listini e dotazioni della rinnovata gamma di A3, annunciata nelle scorse settimane. Si parte da 27.800 euro per la Sportback 1.6 Tdi.

Nuova Audi A6: arriverà a Francoforte 2017
Anteprime

Nuova Audi A6: arriverà a Francoforte 2017

Sarà rivoluzionaria per sfidare la nuova Mercedes Classe E e la prossima BMW Serie 5.

Audi A7 Concept Jack: test di guida autonoma in autostrada
Concept

Audi A7 Concept Jack: test di guida autonoma in autostrada

L'Audi A7 piloted driving concept protagonista di una prova sull'Autobahn A9 (Monaco - Berlino). I programmi di sviluppo Audi per la guida autonoma.