Subaru Forester 2016, a Ginevra restyling di sostanza

L’aggiornamento di metà carriera della Subaru Forester è stato presentato a Ginevra nel corso della sua anteprima europea.

Subaru Forester 2016, a Ginevra restyling di sostanza

di Francesco Donnici

03 marzo 2016

L’aggiornamento di metà carriera della Subaru Forester è stato presentato a Ginevra nel corso della sua anteprima europea.

La Subaru Forester restyling 2016 dopo essere stata presentata a Tokyo e Chicago, sbarca finalmente in Europa e più esattamente al Salone di Ginevra, dove in queste ore è stata presentata in grande stile dalla Casa delle Pleiadi. L’aggiornamento estetico della Forester si concentra nel suo frontale, dove troviamo i proiettori che ora adottano la tecnologia Led e un tecnologico sistema di rotazione del fascio luminoso che si regola automaticamente a secondo dell’angolo di sterzata, con lo scopo di fornire una visibilità ottimale in ogni condizione di guida.

A separare i fari anteriori troviamo una calandra di inedita concezione che risulta abbinata ad un fascione paraurti ridisegnato e più muscoloso. Le novità estetiche vengono completate dai nuovi cerchi in lega e dai proiettori di inedito tipo. Entrati nell’abitacolo notiamo subito un netto miglioramento degli interni, in particolare per quanto riguarda la scelta dei materiali e per le finiture più accurate. Sul fronte della tecnologia una nota di merito va al sistema di sicurezza “Eyesight” che tramite l’uso di due telecamere montate nello specchietto retrovisore interno gestisce i sistemi di assistenza alla frenata, controllo adattivo della velocità e sistema di mantenimento della corsia.

Dal punto di vista tecnico, non manca ovviamente la celebre trazione integrale permanente, abbinata a motori 4 cilindri, con schema “boxer” com’è tradizione. L’offerta prevede un 2.0 litri a benzina, declinato nella versione da 150 CV e in quella ad iniezione diretta da 240 CV. Sul fronte dei diesel troviamo il [glossario:boxer] 2.0 litri turbo da 147 cavalli che può contare su un cambio manuale o in alternativa sull’automatico Lineartronic.