Porsche 911 R, a Ginevra senza compromessi

La Porsche 911 R si presenta come un’edizione limitata che punta tutto sulla sportività del suo motore aspirato da 500 CV con cambio manuale.

Porsche 911 R, a Ginevra senza compromessi

Tutto su: Porsche 911

di Francesco Donnici

02 marzo 2016

La Porsche 911 R si presenta come un’edizione limitata che punta tutto sulla sportività del suo motore aspirato da 500 CV con cambio manuale.

La succulenta novità che ci riserva Porsche in occasione del Salone di Ginevra 2016 strizza l’occhio agli amanti della guida sportiva vecchio stile, ovvero quelli che preferiscono l’erogazione di un potente propulsore aspirato, coadiuvato da una trasmissione manuale. Ed infatti sono proprio queste le caratteristiche che distinguono la nuova Porsche 911 R, supercar dotata di un potente motore aspirato boxer sei cilindri  4.0 litri capace di sviluppare 500 CV e 460 Nm di coppia massima, il tutto gestito da un cambio manuale a sei marce ed un peso mantenuto entro la soglia dei 1.370 kg. La 911 R promette una velocità di punta di 323 km/h e uno scatto da 0 a 100 km/h effettuato in 3,8 secondi. La vettura risulta “nostalgica” anche nel nome: la sigla 911 R rimanda all’omonima sportiva del 1967, utilizzata in molte competizioni internazionali.

Dal punto di vista estetico, la “R” sfoggia una livrea bianca incattivita da due bande di colore rosso (disponibili anche in verde) che corrono sopra la lunghezza dell’auto, insieme alla scritta laterale “Porsche”,  non mancano numerosi accorgimenti aerodinamici, tecnici ed estetici, come lo splitter anteriore rivisto  e l’impianto di scarico centrale con due uscite preso in prestito dalla versione RS.

All’interno si respira un’aria a dir poco “racing” , sottolineata dalla presenza dei sedili a guscio in [glossario:carbonio] con fascia centrale in tessuto Pepita a quadretti di due colori, chiaro omaggio alla prima 911 degli Anni ’60. La Porsche  911 R può essere già  ordinata ad un prezzo di partenza  di 195.339 Euro, mentre le prime consegne partiranno da maggio.