Volvo V40 restyling 2016: immagini e dati tecnici ufficiali

L’aggiornamento della Volvo V40 porta in dote i nuovi proiettori anteriori a "martello di Thor" e migliori ai motori e alla dotazione di accessori.

Volvo V40 restyling: immagini ufficiali

Altre foto »

Le anticipazioni dei giorni scorsi relativi ad un aggiornamento di metà carriera dedicato alla Volvo V40 hanno avuto conferma da parte della Casa di Goteborg che ha diramato la prima galleria di immagini ufficiali correlata dai dati tecnici della rinnovata due volumi del Costruttore svedese.

Il restyling estetico dedicato alla V40 ha tutt'altro che stravolta il riuscitissimo design della vettura che ora risulta modificato esclusivamente nei gruppi ottici anteriori a "martello di Thor" che richiamano quelli già visti sulle recenti S90 e V90. L'aggiornamento estetico e di sostanza riguarda anche la versione V40 Cross Country, dedicata al fuoristrada leggero e la variante sportiva denominata V40 R-Design. La Volvo V40 restyling può essere personalizzata con cinque nuove livree denominate Amazon Blue, Denim Blue, Bursting Blue, Mussel Blue e Luminous Sand. Sulla vista posteriore della carrozzeria compaiono per la prima volta le sigle che identificano i propulsori e gli allestimenti dedicati alle varie versioni dell'auto. Tutte le varianti di carrozzeria vantano l'introduzione di una nuova collezione di cerchi in lega disponibili in varie misure.

Entrando nell'abitacolo è possibile apprezzare i nuovi accostamenti cromatici tra cui il  rivestimento interno City Weave, oppure il volante bicolore Charcoal/Blond e gli inserti dedicati alla plancia denominati Milled Aluminium, Black Grid Aluminium e Stealth Aluminium. L'abitacolo vanta anche l'introduzione di  dettagli colorati nelle portiere, oppure delle cuciture in contrasto dedicate ai sedili.

In realtà, le novità più interessanti si nascondono nella dotazione tecnologica della vettura, arricchita per l'occasione con il sistema aggiornato dell'app Volvo On Call che ora risulta compatibile con i comandi vocali dei dispositivi  Windows 10, inoltre si segnalano i sistemi di connettività per smartphone IOS, Android, Apple Watch e Android Wear.  Tramite On Call si può gestire in remoto numerose funzioni, come quelle del climatizzatore e della chiusura centralizzata, mentre con il dispositivo CleanZone mette a disposizione il  sistema di filtraggio dell'aria dedicato alla riduzione dei componenti  inquinanti all'interno dell'abitacolo.

Passando al capito motorizzazioni troviamo il 2.0 litri turbodiesel da 120 CV della versione "D2",  ottimizzato nei consumi e nelle emissioni inquinanti (3,4 l/100 km e 89 g/km di CO2). La stessa motorizzazione viene anche declinata negli step di potenza da 150 CV (D3) e 190 CV (D4). Sul fronte dei benzina troviamo invece il 2.0 litri turbo da 190 CV (T4) e da 245 CV (T5), con quest'ultimo che promette una velocità di punta pari a 240 km/h e uno scatto da 0 a 100 km/h effettuato in 6,3 secondi.

 

 

Se vuoi aggiornamenti su VOLVO V40 inserisci la tua e-mail nel box qui sotto:
di Francesco Donnici | 24 febbraio 2016

Altro su Volvo V40

Volvo V40 Restyling: il debutto a Ginevra 2016
Eventi

Volvo V40 Restyling: il debutto a Ginevra 2016

Il restyling di metà carriera dedicato alla media svedese, porta in dote nuovi proiettori e un bagaglio tecnologico decisamente ricco.

Volvo V40: il restyling pronto per Ginevra
Anteprime

Volvo V40: il restyling pronto per Ginevra

La media della Casa di Goteborg si prepara al restyling di metà carriera che verrà svelato ufficialmente al Salone di Ginevra.

Volvo V40: in arrivo la versione Polestar
Anteprime

Volvo V40: in arrivo la versione Polestar

Volvo è al lavoro sulla V40 Polestar, sportiva media dalle ottime prestazioni diretta rivale di Focus RS e Audi RS3.