Seat Leon Cupra 290: prezzi da 35.000 euro

La versione sportiva della Seat Leon diventa ancora più potente e mette a disposizione una dotazione ricca e tecnologica.

Seat Leon Cupra 290: immagini ufficiali

Altre foto »

La Casa di Martorell aggiorna la versione estrema della Leon, lanciando sul mercato italiano l'inedita Seat Leon Cupra 290, disponibile nelle varianti di carrozzeria 5 porte, tre porte (SC) e Station Wagon (ST). Proposta ad un prezzo di partenza pari a 35.000 euro (ST), la Seat Leon Cupra 290, porta in dote il potente quattro cilindri a benzina 2.0 litri TSI, potenziato di ulteriori 10 CV, per un potenza totale di 290 CV.

Questo generoso propulsore vanta una coppia massima di 350 Nm, disponibile tra 1700 e 5800 giri, capace di offrire un'elevata elasticità e riprese fin dai bassi regimi. Secondo i dati dichiarati dal Costruttore, la Leon Cupra 290 schizza da a 0 a 100 km/h in 5,7 secondi e raggiunge  una velocità massima - limitata elettronicamente - pari a 250 km/h. Il consumo medio e le emissioni inquinanti risultano rispettivamente pari a 6,6l/100km e 149 g/km di CO2. L'handling è invece assicurato da un assetto più basso di 25 mm rispetto alla Leon "standard".

La vettura tradisce il suo carattere "corsaiolo" da numerosi dettagli che caratterizzano gli esterni, tra cui troviamo i paraurti dal design sportivo impreziositi dal logo Cupra che fanno da contorno ai proiettori anteriori full-LED con fari diurni e alle luci posteriori a LED. Non mancano inoltre uno splitter anteriore, uno Spoiler posizionato all'estremità superiore del lunotto rifiniti in nero lucido, mentre gli esclusivi cerchi Cupra Titanium Machined da 19 pollici completano la vista d'insieme.

L'anima sportiva di questo modello viene ricalcata anche dai dettagli interni, dove troviamo il battitacco in alluminio con la scritta Cupra, i sedili ad alto contenimento bicolore rivestiti in Alcantara, il volante in pelle con comandi multimediali sulle razze, gli interni neri Cupra, l'illuminazione dell'ambiente a Led e le finiture in nero lucido per la plancia. La ricca dotazione di accessori comprende invece l'impianto audio Seat Sound System con 10 diffusori e il sistema di infotainment abbinato al display "touch" da 6,5 pollici con cui è possibile controllare il navigatore GPS e risulta dotato degli ingressi USB/Aux-in/ Bluetooth.

Sulla Leon Cupra 290 anche la sicurezza viene messa in prima piano, come sottolineato dalla presenza di Airbag (frontali, laterali, tendina e ginocchia conducente), del differenziale autobloccante a controllo elettronico, la disattivazione dei sistemi di controllo per una guida più sportiva (ESC, SEAT Drive Profile Cupra), regolazione adattiva dell'assetto (DCC), sensori di parcheggio posteriori, sistema di frenata anticollisione multipla,  sterzo progressivo, ruotino di scorta da 18 pollici, sensore luci (con funzioni automatiche di Coming & Leaving Home) e sensore pioggia.

Se vuoi aggiornamenti su SEAT LEON inserisci la tua e-mail nel box qui sotto:
di Francesco Donnici | 24 febbraio 2016

Altro su SEAT Leon

Seat Leon Cupra 2016: al via la prevendita
Ultimi arrivi

Seat Leon Cupra 2016: al via la prevendita

La Cupra ST diventa anche integrale grazie alla trazione 4Drive.

Nuova Seat Leon 2017: primo contatto
Ultimi arrivi

Nuova Seat Leon 2017: primo contatto

L’auto più venduta della casa spagnola cambia pelle e contenuti che vanno ad aumentare l'offerta tecnologica e la sicurezza.

Seat Leon MY 2017: pronta al debutto
Anteprime

Seat Leon MY 2017: pronta al debutto

In prevendita nelle prossime settimane e su strada dall'inizio 2017, la rinnovata Leon propone un ampio ricorso a tecnologie di nuova generazione.