Pagani Huayra BC: hypercar al Salone di Ginevra

Ancora più "incattivita" rispetto alla Huayra, la BC sarà prodotta in appena 20 esemplari.

Pagani Huayra BC: immagini ufficiali

Altre foto »

Pagani esaspera il proprio expertise e si presenta al Salone di Ginevra con una edizione-monstre della più recente hypercar costruita dalla piccola azienda di San Cesario sul Panaro. Si tratta della inedita Pagani Huayra BC, serie speciale e a tiratura ultralimitata di Huayra, che viene anticipata in queste ore nelle immagini e nelle caratteristiche progettuali e tecniche.

La Pagani Huayra BC (ne saranno realizzati soltanto 20 esemplari, e che secondo alcune indiscrezioni captate dal Web sarebbero già stati venduti), recentemente anticipata dai primi teaser, è stata intitolata a Benny Caiola, collezionista italoamericano scomparso nel 2010 e ricordato da Horacio Pagani per essere stato un suo amico personale nonché primo cliente nella ancora giovane storia del marchio modenese.

La "special" che vedremo al Salone di Ginevra rappresenta, dunque, per il fondatore di Pagani un modello particolare: per questo, la già "estrema" Huayra - vettura entrata di diritto nel ristrettissimo club delle hypercar - è stata ulteriormente incattivita, sulla scorta della ricerca alle massime prestazioni e alla assoluta esclusività che rappresentano due dei principali punti fermi di Pagani.

In realtà, l'analisi del corpo vettura della nuova Pagani Huayra BC rivela una impostazione piuttosto personale: rispetto a Huayra, la BC non possiede alcun elemento di carrozzeria in comune, se si esclude il tetto. Fonte di ispirazione sono, chiaramente, le Zonda R e Zonda Cinque, modelli che Horacio Pagani aveva sviluppato per un impiego prevalentemente in pista. La differenza con queste ultime, spiega Pagani, sta nel fatto che la Huayra BC viene omologata per un impiego "stradale", anche se l'obiettivo dichiarato da Horacio Pagani è la creazione di una "special" da utilizzare nei track day, cioè le prove libere in pista aperte a tutti gli appassionati.

Dal punto di vista aerodinamico, la Huyara BC mette in mostra un corpo vettura finalizzato alla massima penetrazione (utili, a questo proposito, si sono rivelati gli studi in galleria del vento effettuati su Zonda), dove spoiler, alettoni e la ampia ala posteriore - unitamente alla caratteristica forma dei parafanghi e della cellula abitacolo, nonché l'andamento del sottoscocca - contribuiscono a garantire alla Huyara BC una elevatissima aderenza al suolo.

I cerchi da 20" all'anteriore e 21" al posteriore ospitano un set di pneumatici Pirelli PZero Corsa rispettivamente da 255/30 ZR 20 e 355/25 ZR 21. Per la nuova Huyara BC, Pirelli ha studiato una specifica mescola e una nuova struttura, che permettono una ottimale aderenza e maggiore leggerezza. A richiesta, la Huyara BC può essere equipaggiata con gli pneumatici Pirelli PZero Trofeo R, omologati per l'esclusivo impiego in circuito.

"Cuore pulsante" della Pagani Huayra BC è il V12 da 6 litri sviluppato da Mercedes-Amg: la potenza dichiarata nella scheda tecnica parla di 800 CV e 1.000 Nm di coppia massima a 4.000 giri/min; il dato definitivo sarà reso noto più avanti, tuttavia non dovrebbe essere molto lontano da 750 CV. Da segnalare un nuovo impianto di scarico in titanio. La trasmissione, che si avvale di un differenziale elettronico attivo, presenta un nuovo cambio a sette rapporti, robotizzato e dotato di attuatori elettroidraulici e sincronizzatori in fibra di carbonio, realizzato dallo specialista Xtrac.

L'assetto della Pagani Huayra BC comprende la novità (rispetto alla Huayra) dei bracci e giunti sospensioni in HiForg, una lega di alluminio ad elevatissima resistenza meccanica che viene solitamente impiegato nell'industria aeronautica e offre un peso inferiore del 25%. L'impianto frenante carboceramico porta la firma di Brembo, che ha sviluppato una nuova tecnica di costruzione per le pinze, in modo da offrire più resistenza alle sollecitazioni derivanti dall'impiego alle alte velocità e in pista. Un nuovo Esp progettato da Bosch aggiunge una nuova modalità "Trak" alle già presenti "Comfort" e "Sport". 

Se vuoi aggiornamenti su PAGANI HUAYRA BC: HYPERCAR AL SALONE DI GINEVRA inserisci la tua e-mail nel box qui sotto:
di Francesco Giorgi | 19 febbraio 2016

Vedi anche

Lotus Evora 400: più leggera con il nuovo Carbon Pack

Lotus Evora 400: più leggera con il nuovo Carbon Pack

Bodykit in fibra di carbonio, nuovo impianto di scarico, nuova batteria, per guadagnare 40 kg.

Volkswagen Maggiolino MY 2017: si avvicina il debutto

Volkswagen Maggiolino MY 2017: si avvicina il debutto

Ecco in dettaglio gli aggiornamenti che vedremo sul Maggiolino MY 2017. Ci sarà anche la "Dune" che si ispira ai crossover.

Lamborghini Centenario Roadster: presentata a Monterey

Lamborghini Centenario Roadster: presentata a Monterey

20 esemplari a 2 milioni di Euro l'uno. La novità? Sono già stati tutti venduti.