Jaguar F-Type SVR: nuove anticipazioni sulla Gt più potente

575 CV, 700 Nm e un raffinato bodykit in fibra di carbonio: la F-Type SVR che vedremo a Ginevra è la Jaguar di serie più potente mai prodotta.

Jaguar F-Type SVR: prime immagini dal web

Altre foto »

Dopo le prime anticipazioni delle scorse settimane, in queste ore Jaguar fornisce nuovi dettagli sulla F-Type SVR, la Gt che si candida al ruolo di coupé più potente della gamma e che riprende, amplificandoli in chiave high performance, gli atout di assoluta sportività che costituiscono un punto fermo nella tradizione del marchio di Coventry e contribuirono a costruire la fama di modelli quali la iconica E-Type, alla quale la recente F-Type si ispira.

La evoluzione di quest'ultima, F-Type SVR, sarà presentata all'imminente Salone di Ginevra, in programma dal 3 al 13 marzo. La vettura viene sviluppata dalla Divisione SVO - Special Vehicle Operations di Jaguar Land Rover. "Base di partenza" è la già performante F-Type R, il modello più potente della "famiglia" F-Type, che viene equipaggiata con il 5.0 V8 da 550 CV e raggiunge una velocità massima di 300 km/h e i 100 km/h con partenza da fermo in 4,2 secondi. Valori che potrebbero soddisfare i desideri degli appassionati più "radicali", ma che tuttavia possono essere ulteriormente affinati. Ed ecco la SVR da 575 CV e 700 Nm di coppia massima, che porta in dote un compito importante: sarà la Jaguar "di serie" più veloce mai prodotta, e la dichiarazione dei vertici di Coventry viene confermata dai dati che accompagnano l'anticipazione in attesa di vedere la nuova F-Type al Salone di Ginevra: la velocità massima raggiunge i 320 km/h, e l'accelerazione da 0 a 100 km/h richiederà appena 3,6 secondi.

Come già avviene per la "R", anche la nuova Jaguar F-Type SVR sarà declinata nelle due varianti Coupé e Cabriolet (roadster) con capote in tela multistrato. Il corpo vettura della F-Type R è stato modificato dai tecnici di SVO con l'adozione di un esclusivo bodykit in fibra di carbonio: una serie di appendici aerodinamiche formate da un nuovo paraurti anteriore con prese d'aria di maggiori dimensioni e un ampio splitter, il cofano motore dotato di una coppia di feritoie per il raffreddamento del motore e, posteriormente, un ampio Alettone attivo e un Diffusore di nuovo disegno che incorpora l'impianto di scarico in titanio e inconel a due coppie di terminali. I cerchi da 20" ospitano un set di pneumatici Pirelli PZero da 265/35 - 20 all'anteriore e 205/30 - 20 al posteriore. All'interno, la Jaguar F-Type SVR mette in mostra nuovi sedili anatomici, rivestiti in pelle Jet con cuciture Lozenge Quilt e a regolazione elettrica, plancia rivestita in microfibra e levette al volante di dimensioni maggiori.

Sotto il cofano, la Jaguar F-Type SVR viene equipaggiata con una versione "riveduta e corretta" da SVO dell'unità da 5 litri e otto cilindri a V sovralimentata con compressore volumetrico, abbinata alla trazione integrale a controllo elettronico. Il cambio automatico Quickshift, l'assetto che si avvale di sospensioni a sistema Adaptive Dynamics, il Torque vectoring e il controllo dinamico di stabilità hanno ricevuto uno specifico software, sviluppato ad hoc, che permette l'ottimizzazione dei comandi e dei dispositivi sulla base della maggiore potenza.

Se vuoi aggiornamenti su JAGUAR F-TYPE inserisci la tua e-mail nel box qui sotto:
di Francesco Giorgi | 17 febbraio 2016

Altro su Jaguar F-Type

Jaguar F-Type Spider by McChip-DKR
Tuning

Jaguar F-Type Spider by McChip-DKR

Adrenalina a cielo aperto con 600 CV sotto il cofano

Jaguar F-Type SVR: l
Anteprime

Jaguar F-Type SVR: l'anteprima al Salone di Ginevra

La F-Type più potente debutta in queste ore a Ginevra: bodykit dedicato, 5.0 V8 da 575 CV e 320 km/h. Già ordinabile come Coupé e Roadster.

Jaguar F-Type SVR: il debutto al Salone di Ginevra
Anteprime

Jaguar F-Type SVR: il debutto al Salone di Ginevra

La versione di punta della Jaguar F-Type si svela sul web, portando in dote un'aerodinamica ottimizzata e un potente V8 sovralimentato da 575 CV.