Bentley Flying Spur V8S al Salone di Ginevra

521 CV e un appeal ancora più sportivo per la versione "S" della berlina high performance Flying Spur V8: le prime consegne all'inizio dell'estate.

Bentley Flying Spur V8S: prime immagini ufficiali

Altre foto »

A due anni esatti dalla presentazione del nuovo modello, Bentley torna al Salone di Ginevra con una evoluzione in chiave prestazionale della Flying Spur V8, versione "baby" della berlina sportiva più potente mai prodotta dal marchio di Crewe. Si tratta della inedita Bentley Flying Spur V8S, che viene anticipata in queste ore e sarà esposta all'imminente Salone in programma dal 3 al 13 marzo.

La nuova Flying Spur V8S sarà disponibile in pre - ordinazione già nelle prossime settimane; le prime consegne avverranno all'inizio dell'estate. Il prezzo di vendita sarà molto probabilmente comunicato in occasione della "première" al Salone di Ginevra: è tuttavia possibile ipotizzare una cifra che si attesterà sui 192 - 195.000 euro, vale a dire circa 10 - 13.000 euro in più rispetto al listino della Flying Spur V8 che parte da 182.390 euro.

Situata a metà strada fra le due versioni V8 e V12, la nuova Bentley Flying Spur V8S risulta ottimizzata in confronto alla prima delle due per potenza e prestazioni, caratteristiche dell'assetto e, dunque, per offrire caratteristiche di guida ancora più sportive.

Base di partenza della nuova Bentley Flying Spur V8S che vedremo nelle prossime settimane al Salone di Ginevra è la nuova piattaforma D3, sviluppata da Volkswagen e sulla quale vengono allestite Audi A8 e Volkswagen Phaeton. Il corpo vettura, invariato nelle dimensioni rispetto alla Flying Spur V8 (rimane dunque "opulento": 5,3 m di lunghezza, 1,98 m di larghezza e 1,49 m di altezza per un peso che sfiora le 3 tonnellate), presenta una serie di atout spiccatamente sportivi che contribuiscono a definire l'identità del nuovo modello: fra questi, sono da segnalare la nuova griglia anteriore in nero e il diffusore posteriore ridisegnato; nuovi nel design anche i cerchi da 20". A richiesta, indicano già i tecnici Bentley, la nuova Flying Spur V8S potrà essere equipaggiata con uno specifico pacchetto "Mulliner Driving Specification", che comprende cerchi da 21" rifiniti in nero, fanaleria anteriore e posteriore a effetto fumé, gusci degli specchi retrovisori in tinta nero lucido.

Alcune novità estetiche si ritrovano anche nell'abitacolo, che presenta rifiniture in legno tinta "piano black" al posto degli inserti "Fiddleback Eucalyptus" in tinta scura, volante sportivo a tre razze, una nuova forma al pomello del cambio e rivestimenti in tinta bicolore con montante centrale a contrasto. Rimane invariato il dispositivo infotainment controllabile mediante il comando "Remote Touchscreen" alla consolle centrale posteriore, che aveva debuttato due anni fa a bordo della Flying Spur V8.

Le novità che meglio esprimono il carattere della nuova Flying Spur V8S sono da osservare nell'impostazione dell'assetto e del gruppo propulsore. La V8S si avvale di uno schema a doppi bracci oscillanti all'avantreno e un sistema multilink con sospensioni autolivellanti e a controllo elettronico per il retrotreno. Da segnalare una nuova regolazione per il controllo elettronico di stabilità e, a richiesta, la disponibilità dell'impianto frenante carboceramico con pinze freno verniciate in rosso o in nero.

Sotto il cofano, la Bentley Flying Spur V8S viene equipaggiata con l'unità da 4 litri a otto cilindri a V, sovralimentata con doppio turbocompressore, che equipaggia la versione V8. Dotato di sistema di disattivazione di quattro degli otto cilindri alle basse - medie velocità e in condizioni di minimo carico, una nuova iniezione ad alta pressione, cuscinetti a basso Attrito e una nuova geometria di sovralimentazione, l'unità 4.0 V8 sviluppa 521 CV e 680 Nm di coppia massima già a 1.700 giri/min. Il cambio, prodotto dalla tedesca ZF, è un automatico a otto rapporti; la trazione è integrale.

Di assoluto rilievo le prestazioni: la nuova Bentley Flying Spur V8S raggiunge i 100 km/h con partenza da fermo in 4,9 secondi (0,3 secondi più rapida della V8); la velocità massima dichiarata è di 306 km/h.

 

Se vuoi aggiornamenti su BENTLEY FLYING SPUR inserisci la tua e-mail nel box qui sotto:
di Francesco Giorgi | 17 febbraio 2016

Altro su Bentley Flying Spur

Nuova Bentley Flying Spur V8: le immagini ufficiali
Anteprime

Nuova Bentley Flying Spur V8: le immagini ufficiali

Al Salone di Ginevra, il marchio di Crewe presenterà la nuova Bentley Flying Spur V8, "sorellina" della 6.0 V12. Le prime consegne in primavera.

Bentley Flying Spur blindata per William e Kate
Curiosità

Bentley Flying Spur blindata per William e Kate

È una Bentley Flying Spur la nuova vettura blindata scelta dal principe William e dalla moglie Kate per gli eventi ufficiali.

Bentley Flying Spur 2014: nuove immagini ufficiali
Anteprime

Bentley Flying Spur 2014: nuove immagini ufficiali

Bentley ha diramato nuove immagini della sontuosa Flying Spur MY 2014 (la "berlina" di Crewe più potente), in attesa del suo debutto negli showroom.