GMC Sierra All Terrain X: edizione speciale estrema

L’edizione speciale del pick-up americano guadagna un’estetica aggressiva e una dotazione tecnica dedicata alla guida in off-road.

GMC Sierra All Terrain X: edizione speciale estrema

di Francesco Donnici

28 gennaio 2016

L’edizione speciale del pick-up americano guadagna un’estetica aggressiva e una dotazione tecnica dedicata alla guida in off-road.

General Motors ha svelato il nuovo GMC Sierra All Terrain X, edizione speciale del pick-up americano caratterizzato da un look decisamente aggressivo e arricchito da una dotazione dedicata all’off road più estremo.

L’elegante livrea di colore nero fa da contorno ad un corpo vettura muscoloso e massiccio che guadagna numerosi componenti nel medesimo colore, come ad esempio la mascherina anteriore, i vari inserti e cromature, gli specchietti e le pedane laterali e i cerchi in lega di alluminio avvolti da pneumatici Goodyear che misurano 265/65. La vettura può inoltre essere personalizzata con i colori Light Steel Gray Metallic, Stone Blue Metallic, Iridium Metallic, Crimson Red Tintcoat, Summit White e Onyx Black.

Come accennato in precedenza, la GMC Sierra All Terrain X guadagna una dotazione tecnica studiata per affrontare i percorsi in fuoristrada più difficili, come ad esempio le speciali sospensioni Z71 Off-Road abbinate al sistema Hill Descent Control e [glossario:ammortizzatori] monotubo, mentre all’interno troviamo una strumentazione supplementare che include l’inclinometro e altre funzioni. Meccanicamente questo il pick-up yankee sfrutta un poderoso viene arricchita V8 5.3 litri in grado di scaricare 370 CV sulla trazione integrale.

Non ci sono ancora voti.
Attendere prego...