Jaguar F-Type SVR: il debutto al Salone di Ginevra

La versione di punta della Jaguar F-Type si svela sul web, portando in dote un’aerodinamica ottimizzata e un potente V8 sovralimentato da 575 CV.

Jaguar F-Type SVR: il debutto al Salone di Ginevra

di Francesco Donnici

26 gennaio 2016

La versione di punta della Jaguar F-Type si svela sul web, portando in dote un’aerodinamica ottimizzata e un potente V8 sovralimentato da 575 CV.

Pronta a diventare la sportiva della Casa di Coventry più potente della gamma, la Jaguar F-Type SVR si presenta come una supercar estrema e particolarmente affascinante, degna erede spirituale della mitica Jaguar E-Type degli anni ’60 utilizzata anche da Diabolik. L’inedita F-Type SVR svela le sue prime ed incredibili caratteristiche in una galleria fotografica diramata sul web, estrapolata da quella che sembra una brochure ufficiale della vettura.

Le immagini diffuse dal magazine olandese Autovisie, mostrano una F-Type dotata di un corpo vettura decisamente aggressivo, caratterizzato da un inedito paraurti anteriore dotato di prese d’aria maggiorate e di uno splitter molto pronunciato, mentre il cofano motore risulta impreziosito da due feritoie dedicate a raffreddare i “bollenti spiriti” del propulsore. La vista posteriore sfoggia invece un nuovo [glossario:estrattore] d’aria chiamato ad ospitare l’impianto di scarico sportivo in titanio a quattro vie, oltre che una grande ala [glossario:aerodinamica] posizionata all’estremità della coda. Il kit estetico viene completato da un set di quattro cerchi in lega in alluminio forgiato da 20 pollici, avvolti da pneumatici ad alte prestazioni Pirelli P Zero. La Jaguar F-Type SVR sarà disponibile sia in versione coupé che nella variante convertibile, dotata di capote in tela multistrato.

Anche l’abitacolo vanta molte migliorie, a partire dalle finiture in alluminio, passando per i raffinati rivestimenti in pelle con cuciture in contrasto dedicate ai sedili ad alto contenimento Performance e ai pannelli porta.

La parte più succulenta dell’auto si trova però sotto il lungo e muscoloso cofano anteriore, dove è stato installato il poderoso propulsore V8 sovralimentato da 5.0 litri, sviluppato per raggiungere una potenza di ben  575 CV e una coppia massima pari a 700 Nm, il tutto scaricato sulla trazione integrale tramite l’uso di un tecnologico [glossario:cambio-automatico] a otto rapporti. Secondo le indiscrezioni, la vettura – nella variante coupé – sarebbe capace di bruciare lo scatto da 0 a 100 km/h in soli 3,7 secondi e di raggiungere una velocità di punta pari a 322 km/h, mentre nella versione convertibile dovrebbe toccare una velocità di punta pari a 312 km/h.

Il debutto della nuova Jaguar F-Type SVR è stato fissato il prossimo 1° marzo in occasione dell’atteso Salone di Ginevra 2016, mentre il lancio sui mercati internazionali potrebbe avvenire già a partire da maggio.