Jeep: in arrivo un SUV compatto ed un nuovo pick-up

L’erede di Compass e Patriot arriverà a marzo al Salone di New York.

Jeep: in arrivo un SUV compatto ed un nuovo pick-up

di Valerio Verdone

15 gennaio 2016

L’erede di Compass e Patriot arriverà a marzo al Salone di New York.

Jeep ha annunciato che a marzo, al New York Auto Show, sarà presentato un nuovo SUV compatto, il Costruttore americano inoltre, ha confermato che è allo studio un nuovo pick-up.

Il primo veicolo in questione andrà a sostituire sia la Compass che la Patriot e toglierà i veli il 25 marzo, in occasione del Salone di New York. Lo stesso Jeep’s global chief, Mike Manley, in base a delle dichiarazioni rilasciate al The Detroit News, ha rivelato che il nuovo modello dovrà rinunciare ad uno dei due nomi, e che, mentre la Patriot è conosciuta in Nord America, la Compass è più popolare altrove.

Per quanto riguarda il pick-up invece, questo si baserà sulla Wrangler di prossima generazione e dovrebbe vedere la luce verso la fine del 2017. Inoltre, sia la Wrangler che la vettura con il pianale da lei derivata, saranno prodotti a Toledo.

Fiat Chrysler Automobiles potrebbe rilasciare ulteriori dettagli sul pick-up per fine mese, in occasione delle dichiarazioni relative al bilancio annuale, ma chiaramente non è da scartare l’eventualità di un concept da realizzare entro il 2017.

In ogni caso in Europa le vendite stanno andando bene, grazie all’arrivo della Renegade e, con l’arrivo di nuovi modelli, il brand americano non potrebbe che migliorare le sue performance commerciali.