Jeep 75th Anniversary: serie speciale per tutta la gamma

Jeep ha presentato le nuove 75th Anniversary edition, versioni speciali di tutti i modelli in gamma create per festeggiare i 75 anni del marchio.

Jeep 75th Anniversary Edition 2016

Altre foto »

Jeep festeggia i suoi primi 75 anni di storia e per l'occasione ha scelto di allestire alcune versioni speciali dei suoi attuali modelli. Nasce su queste basi l'allestimento esclusivo "75th Anniversary", pensato per esaltare l'essenza del marchio americano e destinato ad arrivare sul mercato entro il primo trimestre dell'anno. 

Ogni versione 75th Anniversary sarà caratterizzata da tratti distintivi unici, come le tonalità verdi delle tinte esterne corredate da finiture color bronzo e arancio, il tetto apribile, i cerchi color bronzo satinato, gli interni personalizzati e targhette identificative specifiche. 

Per il momento Jeep si è limitata a diffondere le specifiche relative al mercato nord americano ed entrando nel dettaglio si nota che sia la Jeep Wangler 75th Anniversary edition, sia la Wrangler Ulimited 75th Anniversary edition sono offerte nelle colorazioni Sarge Green, Black, Rhino, Mojave Sand, Bright White, Billet Silver e Granite Crystal. Di serie ci sono poi cerchi da 17 pollici, ganci traino anteriore e posteriore,  paraurti in acciaio con finitura Low Gloss Bronze, cofano Power Dome con prese d'aria funzionali, sedili in pelle riscaldati e adornati con cuciture a contrasto, pneumatici Goodyear Wrangler Silent Armor, sistema di trazione integrale Command-Trac con rapporto di riduzione 2.72:1, radio con schermo touchscreen da 6,5 pollici, telefono wireless Uconnect e radio SIRIUSXM. 

La Jeep Grand Cherokee 75th Anniversary edition offre invece al proprio pubblico la scelta tra le vernici Recon Green, Brilliant Black, Bright White, Billet Silver e Granite Crystal. Di serie in questo caso sono disponibili inediti cerchi da 18 pollici, fascia, griglia e fari anteriori di disegno specifico, nuovi sedili con inserti in tessuto Gode-Tex o con rivestimento in pelle, finiture esterne in nero gloss, sistema Blind-spot monitoring, tetto panoramico e impianto infotelematico NAV Uconnect da 8,4 pollici. 

Sulla Jeep Renegade 75th Anniversary edition si possono scegliere le tonalità Jungle Green, Alpine White, Black, Omaha Orange, Mojave Sand, Glacier Metallic, Granite Crystal e Anvil. La dotazione comprende poi i cerchi da 18 e 20 pollici, vari inserti nella carrozzeria, le barre sul tetto e i badge in finitura Low Gloss Bronze, tettuccio apribile MySky e impianto audio Beats. 

Le tinte Recon Green, Black, Bright White, Billet Silver e Granite Crystal sono quelle scelte per la Jeep Compass 75 Anniversary edition, che aggiunge i cerchi da 18 pollici, numerosi dettagli in Low Gloss Bronze, tetto panoramico, sistema di avviamento a distanza e motore da 2,4 litri con Cambio automatico a sei rapporti. 

Completa la panoramica di queste serie speciali la Jeep Patriot 75th Anniversary edition 2016 con le sue tonalità esterne Recon Green, Black, Bright White, Billet Silver e Granite Crystal, oltre ai cerchi da 17 pollici, alle barre sul tetto, allo stesso motore da 2,4 litri della Compass e ad altre finiture esclusive.

Se vuoi aggiornamenti su JEEP inserisci la tua e-mail nel box qui sotto:
di Giuseppe Cutrone | 07 gennaio 2016

Altro su Jeep

Jeep Gran Cherokee 2017 e altre novità al Motor Show
Anteprime

Jeep Gran Cherokee 2017 e altre novità al Motor Show

Il marchio Jeep presenterà sotto i riflettori del Motor Show di Bologna l’edizione 2017 della Grand Cherokee affiancata da altre succulente novità.

Jeep Renegade: la 1.6 MultiJet anche per i neopatentati
Ultimi arrivi

Jeep Renegade: la 1.6 MultiJet anche per i neopatentati

Via alle ordinazioni per Renegade MJet II 95 CV ("Sport", prezzi da 22.800 euro) e 120 CV "Business" (da 27.300 euro) e "Limited" da 28.900 euro.

Jeep Renegade Desert Hawk: via alle ordinazioni
Anteprime

Jeep Renegade Desert Hawk: via alle ordinazioni

Una nuova "special" arricchisce la gamma della Suv compatta di Jeep: è la serie limitata Renegade Desert Hawk equipaggiata col Multijet II 170 CV.