Ford Focus Black e Red Edition: nuove serie speciali

Estetica rivista e motori da 120 CV a 182 CV per le Focus Black Edition e Red Edition.

Ford Focus Black e Red Edition: nuove serie speciali

di Valerio Verdone

18 dicembre 2015

Estetica rivista e motori da 120 CV a 182 CV per le Focus Black Edition e Red Edition.

La Ford Focus indossa i panni sportivi anche nel quotidiano, così, alla grintosa ST ed alla cattivissima RS, in procinto di entrare in commercio, affianca le varianti Black e Red Edition disponibili sul mercato europeo sia con carrozzeria a 5 porte che wagon.

Caratterizzate dalle livree Black Panter e Red Race, hanno entrambe la calandra nera, i cerchi bruniti e lo splitter di colore rosso, mentre si distinguono per il tetto ed i retrovisori colorati in contrasto con la carrozzeria.

Ovviamente, il gioco di colori è sempre formato dal rosso e dal nero, con la variante Black che può fregiarsi anche di una finitura rossa intorno alla calandra, decisamente più vistosa di quella nera della versione Red. L’aspetto estetico è ripreso anche all’interno, dove spiccano le cuciture rosse che conferiscono un tono sportivo all’abitacolo.

Per quanto riguarda l’assetto, è doveroso segnalare che ci sono state delle rivisitazioni per via di nuovi ammortizzatori, molle più rigide ed una [glossario:barra-antirollio] ottimizzata. Niente di esagerato, s’intende, ma quanto basta per rendere la guida più dinamica.

Sotto il cofano si possono scegliere diversi motori, si va dai benzina 1.0 EcoBoost da 125 CV, e 1.5 EcoBoost, rispettivamente da 150 CV e 182 CV, fino ad arrivare ai diesel 1.5 TDCi da 120 CV e 2.0 TDCi da 150 CV. Si tratta di unità accoppiate al cambio manuale a 6 rapporti.