Nuova Mercedes Classe E 2016: svelati gli interni

La nuova generazione della Mercedes Classe E svela i suoi tecnologici interni in attesa di mostrarsi dal vivo al prossimo Salone di Detroit.

Nuova Mercedes Classe E: le immagini degli interni

Altre foto »

Cresce l'attesa per la presentazione ufficiale della nuova generazione della Mercedes Classe E, fissata per il prossimo gennaio in occasione del Salone di Detroit 2016. Con qualche settimana di anticipo rispetto al debutto, la Casa tedesca ha rilasciato le prime immagini ufficiali degli interni che si distinguono per le finiture degne di un'ammiraglia di rappresentanza e per la presenza di contenuti tecnologici di altissimo livello. Sviluppato nel centro stile di Sindelfingen, nei pressi di Stoccarda, l'abitacolo della nuova Mercedes Classe E porta in dote numerosi richiami stilistici e soluzioni ergonomiche della Mercedes Classe C e dell'ammiraglia Classe S, proponendo un sapiente mix di forme armoniche e nello stesso tempo funzionali.

La plancia si sviluppa in senso orizzontale e al centro sposa una consolle piuttosto inclinata e poco invasiva che si prolunga fino al centro dei sedili grazie ad un tunnel centrale chiamato ad ospitare il cambio, la rotellina e il touchpad del sistema di infotainment. Nella zona alta della plancia troviamo invece due enormi schermi ad alta definizione da 12,3 pollici, ereditati proprio dalla Classe S: il primo - disponibile solo sulle versioni più accessoriate - prende il posto della tradizionale strumentazione analogica e fornisce tutte le principali informazioni sulla guida, mentre il secondo display si trova all'estremità superiore della consolle centrale, risulta abbinato al sistema multimediale e può essere controllato tramite i comandi "touch",oppure attarverso l'uso dei già citati touchpad e rotellina dedicata.

I gestione dei dispositivi elettronici presenti sulla vettura può essere settata in tre diverse modalità, indipendentemente dall'allestimento per cui si è optato. A seconda della configurazione scelta si ottengono numerose differenze, a partire dal colore dell'illuminazione degli interni, passando per le informazioni visualizzate dagli schermi, inoltre ognuno dei tre setup può esser modificato a piacimento secondo le proprie preferenze.

Particolare attenzione è stata riservata alla scelta dei materiali utilizzati che come da tradizione risultano decisamente pregiati e offrono un elevato livello di personalizzazione, a partire dagli inserti in legno pregiato che impreziosiscono plancia e pannelli porta, fino ad arrivare ai rivestimenti in pelle dei sedili, con questi ultimi caratterizzati da una nuova filosofia ergonomica, ispirata al corpo di una donna.

Se vuoi aggiornamenti su MERCEDES-BENZ CLASSE E inserisci la tua e-mail nel box qui sotto:
di Francesco Donnici | 09 dicembre 2015

Altro su Mercedes-Benz Classe E

Mercedes-Benz Classe E 220d Auto AMG Line: la prova su strada
Prove su strada

Mercedes-Benz Classe E 220d Auto AMG Line: la prova su strada

La grande berlina tedesca è migliorata in tutto, con uno stile meno "ingessato" dell’ultima generazione, con tecnologie di livello e un motore diesel vero "cuore" di gamma.

Mercedes Classe E Station Wagon 2016: primo contatto
Ultimi arrivi

Mercedes Classe E Station Wagon 2016: primo contatto

La nuova wagon tedesca convince per il suo stile accattivante e stupisce per l’iniezione di sistemi elettronici dedicati alla guida autonoma.

Mercedes-AMG Classe E 63: fino a 612 CV
Anteprime

Mercedes-AMG Classe E 63: fino a 612 CV

La berlina sportiva della Stella a Tre Punte sarà solo integrale per un’accelerazione da supercar