Ford GT sarà auto ufficiale del Ces di Las Vegas 2016

La supercar da 600 CV dell'Ovale Blu porta in dote un concentrato di tecnologie di ultima generazione: per questo sarà l'auto simbolo della rassegna.

Ford GT al Salone di Detroit 2015

Altre foto »

La Ford più potente per la rassegna delle più recenti novità tecnologiche. In queste ore, gli organizzatori del Ces (Consumer Electronics Show) di Las Vegas che fanno capo alla Cta - Consumer Technology Association hanno annunciato che l'auto ufficiale del Ces 2016, in programma a gennaio, sarà la nuova Ford GT 2016, la supercar a motore centrale e trazione posteriore chiaramente ispirata alla leggendaria Ford GT40 che l'Ovale Blu aveva presentato in anteprima ufficiale lo scorso gennaio al Salone di Detroit e, in Europa, al successivo Salone di Ginevra.

La Ford GT 2016 è stata scelta come veicolo immagine del Ces 2016 in virtù delle caratteristiche peculiari con le quali la vettura è stata impostata. La filosofia progettuale decisa da Ford è stata di realizzare un autentico laboratorio tecnologico su ruote: ampio utilizzo di materiali leggeri quali alluminio e fibra di carbonio (rispettivamente per la realizzazione dei telaietti supplementari anteriore e posteriore, e la cellula dell'abitacolo nonché i pannelli che costituiscono la carrozzeria), impiego della nuova tecnologia EcoBoost per il motore, che è il 3.5 V6 sovralimentato con due turbocompressori: pensato per essere l'EcoBoost più potente di sempre, è in grado di sviluppare 600 CV. Da sottolineare, inoltre, l'eccellente penetrazione Aerodinamica del corpo vettura, frutto di specifici studi in galleria del vento, la tecnologia ispirata alla F1 per il volante multifunzione che comprende tutti i comandi di controllo della vettura, la strumentazione digitale che può essere configurata secondo le singole esigenze di ciascun conducente e la presenza di Sync 3, ovvero la più recente edizione del sistema multimediale di bordo Ford.

La nuova Ford Gt, ideata per celebrare i cinquant'anni dalla storica "tripletta" alla 24 Ore di Le Mans 1966 nella quale le GT40 conclusero nei primi tre posti della classifica, è attesa al debutto entro l'anno. Nei mesi scorsi, ne è stato annunciato un imminente impiego agonistico: la Ford GT 2016 sarà fra le concorrenti nella categoria GTE (animata da Chevrolet Corvette C7.R, Ferrari 458 Italia GT2, e Porsche 911 RSR) alla prossima 24 Ore di Le Mans.

Se vuoi aggiornamenti su FORD inserisci la tua e-mail nel box qui sotto:
di Francesco Giorgi | 02 dicembre 2015

Altro su Ford

Ford Focus RS: la prova su strada e in pista
Prove su strada

Ford Focus RS: la prova su strada e in pista

Con il Drift Mode per guidare alla Ken Block: abbiamo provato la nuova Ford Focus RS in pista.

Ford: la guida autonoma porterà ad una migliore mobilità
Tecnica

Ford: la guida autonoma porterà ad una migliore mobilità

La Casa dell’Ovale blu punta a lanciare sul mercato entro il 2021 la sua prima vettura elettrica dotata di guida autonoma.

Ford Mustang Shelby Gte: nuova versione potenziata
Anteprime

Ford Mustang Shelby Gte: nuova versione potenziata

Pensata per Usa e Canada (ma potrebbe anche arrivare in Europa), veste la classica livrea Shelby e dichiara 340 CV (2.3 ecoBoost) e 442 CV (5.0 V8).