Mazda CX-9: il suv 7 posti debutta a Los Angeles

La Casa di Hiroshima svela in anteprima mondiale la nuova generazione della Mazda CX-9, SUV 7 posti pronto a sfidare Audi, Mercedes e Bmw.

Mazda CX-9: immagini ufficiali

Altre foto »

Dopo le anticipazioni delle scorse settimane, la Casa di Hiroshima ha presentato sotto i riflettori del Salone di Los Angeles 2015 la nuova Mazda CX-9, SUV sette posti e di carattere premium che verrà distribuito negli Stati Uniti a partire dalla prossima primavera per poi sbarcare anche sugli altri mercati internazionali. Lungo ben 5,065 metri, la nuova CX-9 si prepara ad affrontare modelli del calibro di Audi Q7, Bmw X5 e Mercedes GLE, mettendo sul campo una linea sportiveggiante e un corredo tecnologico di primo livello.

Lo stile della vettura segue l'ormai famoso Kodo Design che caratterizza tutti i recenti modelli della Casa nipponica. Il frontale si fa apprezzare per la mascherina dalle dimensioni importanti impreziosita al centro da listelli cromati e racchiusa in una cornice del medesimo materiale. Le estremità laterali di queste cornice si uniscono ai sottili proiettori che si sviluppano in senso longitudinale creando un effetto decisamente dinamico e sportiveggiante. La coda dell'auto decisamente alta, sfoggia un lunotto di piccole dimensioni lambito nella parte alta da un generosi Spoiler e in quella bassa dai due proiettori orizzontali "collegati" tra loro da un ulteriore profilo cromato. L'aspetto generale è quello di un'auto imponente, dagli sbalzi decisamente corti, ma che comunque non rinuncia ad una certa sportività.

Entrati nell'abitacolo troviamo un ambiente minimale e rifinito in ogni dettaglio, con un cockpit della plancia di chiara ispirazione motociclistica. Il centro della plancia è impreziosito da un lungo inserto in alluminio che si sviluppa in senso orizzontale e al centro ospita le due bocchette dell'aereazione. Queste ultime separano nella parte bassa i comandi della climatizzazione automatica e nella parte alta il display "touch" dedicato al sistema di infotainment MZD Connect, comprensivo di  navigatore GPS, impianto audio, telefonia mobile, diagnostica e connettività per smartphone e tablet.

Mazda mette inoltre al primo posto numerosi dispositivi dedicati alla sicurezza che vengono racchiusi nel pacchetto Activsense, dove troviamo  il  Mazda Radar Cruise Control, il Blind Spot Monitoring (BSM), il Lane Keep Assist System e  il Lane Departure Warning. Tutti questi dispositivi assistono il guidatore in numerose situazioni di potenziale pericolo, come ad esempio nel mantenimento della distanza di sicurezza e del sorpasso, oltre ad avvertire nel caso di superamento involontario  della carreggiata.

Dal punto di vista meccanico, al posto di poderosi V6 o V8, troviamo il compatto, ma potente motore quattro cilindri turbo benzina SKYACTIV-G 2.5T - abbinato ad una trasmissione automatica - capace di sviluppare 250 CV e 420 Nm di coppia massima a 2.000 giri, frutto di un inedito sistema di Sovralimentazione che aumenta la coppia e abbatte in modo sensibile il turbo lag. La vettura potrà essere equipaggiata con la sola trazione anteriore o in alternativa con quella integrale.

Se vuoi aggiornamenti su MAZDA inserisci la tua e-mail nel box qui sotto:
di Francesco Donnici | 19 novembre 2015

Altro su Mazda

Nuova Mazda6 2017: prezzi da 31.200 euro
Ultimi arrivi

Nuova Mazda6 2017: prezzi da 31.200 euro

Tre allestimenti (Evolve, Business ed Exceed), versioni benzina e gasolio e nuovo sistema G-Vectoring Control per la aggiornata "segmento D" Mazda.

Mazda MX-5 RF Limited Edition: in vendita online a 36.500 euro
Ultimi arrivi

Mazda MX-5 RF Limited Edition: in vendita online a 36.500 euro

La nuova versione targa Mazda MX-5 RF Limited Edition arriva sul mercato portando con sé una particolare vena artistica.

Nuova Mazda CX-5 2017 al debutto a Los Angeles
Anteprime

Nuova Mazda CX-5 2017 al debutto a Los Angeles

Esordio al Salone di Los Angeles 2016 per la nuova Mazda CX-5, crossover giapponese che arriverà sul mercato all'inizio del prossimo anno.