Fiat Fullback: il pick-up debutta al Salone di Dubai

Frutto di una partnership con Mitsubishi (ne eredita l'identità estetica), il nuovo Fiat Fullback sarà venduto nei mercati Emea da maggio 2016.

Fiat Fullback: prime immagini ufficiali

Altre foto »

Fiat entra nel segmento pickup "medi". A conferma di quanto annunciato nei mesi scorsi relativamente alla messa in cantiere di un inedito veicolo "heavy duty", viene presentato al Salone di Dubai l'inedito Fiat Fullback, pick-up a marchio sviluppato in sinergia con Mitsubishi in virtù della partnership siglata nel 2014 sotto forma di "protocollo d'intesa non vincolante". Il segmento pickup "di media taglia" appare invitante per Fca: nel 2014, i veicoli venduti nei Paesi Emea sono stati 675.000, con il 23% totale delle quote di mercato che ha raggiunto il 52% in Africa e addirittura il 58% in medio oriente.

Al Salone di Dubai, che si svolge fino a sabato 14 novembre, il nuovo Fiat Fullback viene presentato in una lineup di esemplari allestiti con una serie di accessori aftermarket, a firma Mopar (il marchio di servizi, customer care, ricambi originali e accessori) che comprende l'intero settore post - vendita per i marchi che fanno capo a Fca.

Il nuovo Fiat Fullback, indicano i vertici Fca, debutterà sui mercati dell'area Emea (Europa, medio oriente e Africa) a maggio 2016. La gamma del nuovo Fullback si articolerà su quattro configurazioni ("Single Cab", "Extended Cab", "Double Cab", "Chassis") e tre livelli di allestimento; il "passo" è identico per tutte le versioni (3.000 mm), mentre la lunghezza del corpo vettura va, a seconda della declinazione, da 5,155 m ("Single Cab") a 5,275 m ("Extended Cab") fino a 5,285 m ("Double Cab"); di conseguenza, variano anche la lunghezza del vano di carico ("da 2,265 m per "Single Cab" a 1,85 m per "Extended Cab" a 1,52 m per "Double Cab"), la portata utile - che arriva fino a 1.100 kg per la variante "Single Cab" - e l'altezza da terra, che raggiunge, nel suo valore massimo, 1,78 m.

Riguardo all'immagine esterna del corpo vettura, il nuovo Fiat Fullback non mostra niente di particolarmente innovativo: è chiara, in questo senso, la parentela con Mitsubishi L200; l'identità Fca si esprime con limitate modifiche relative all'unità a marchio Fiat (la novità più di rilievo si incontra nello specifico disegno della parte frontale).

Relativamente alle motorizzazioni, il nuovo Fiat Fullback sarà declinato in diverse versioni a seconda delle rispettive aree di destinazione. Per l'Europa e mercati extraeuropei, il nuovo pickup viene equipaggiato con un turbodiesel da 2,4 litri, realizzato in alluminio, su due livelli di potenza - 150 e 180 CV - abbinato a un cambio manuale a sei rapporti o automatico a cinque rapporti; per l'area mediorientale e africana, il nuovo pickup Fullback impiega due unità: diesel da 2,5 litri (potenze da 110 a 178 CV) e un 2,4 litri a benzina da 132 CV, accoppiati in questo caso al cambio manuale o automatico entrambi a cinque rapporti. Per tutti i mercati di riferimento, il nuovo pickup sarà proposto a trazione posteriore e trazione integrale.

Se vuoi aggiornamenti su FIAT inserisci la tua e-mail nel box qui sotto:
di Francesco Giorgi | 10 novembre 2015

Altro su FIAT

Fiat 500 Riva Tender to Paris al Salone di Parigi 2016
Ultimi arrivi

Fiat 500 Riva Tender to Paris al Salone di Parigi 2016

Fiat porta al Salone di Parigi la 500 Riva nell'esclusivo allestimento Tender to Paris che sarà prodotta in 50 esemplari destinati alla Francia.

Fiat 124 Spider VS Mazda MX-5: il parere di Jeremy Clarkson
Play

Fiat 124 Spider VS Mazda MX-5: il parere di Jeremy Clarkson

Il celebre conduttore ex Top Gear si schiera a favore della giapponese

Fiat Professional al Salone di Hannover 2016
Aziendali

Fiat Professional al Salone di Hannover 2016

Fiat Professional porterà al Salone di Hannover l'intera sua gamma di pick-up e veicoli commerciali, compreso il nuovo Talento.