W Motors Fenyr SuperSport: supercar araba da 900 CV

I riflettori del Salone di Dubai sono puntati sull’inedita Fenyr SuperSport, supercar con motore biturbo da 900 CV, in grado di superare i 400 km/h.

W Motors Fenyr SuperSport: immagini ufficiali

Altre foto »

Il "luccicante" Salone di Dubai è stato scelto come palcoscenico ideale per presentare l'inedita W Motors Fenyr SuperSport, hypercar con passaporto degli Emirati Arabi Uniti, realizzata in una tiratura limitatissima e capace di sprigionare ben 900 CV.

Erede dell'altrettanto estrema Lykan HyperSport, la nuova supercar araba sfoggia un corpo vettura decisamente spigoloso, con molti tagli netti e spigoli vivi, sicuramente originale, ma forse troppo elaborato per i difficili gusti europei. Per sviluppare questa sportiva esotica, W Motors si è affidata all'esperienza di aziende europee ricche di storia come RUF e Magna Steyr Italia, che si sono occupate rispettivamente del propulsore e del telaio. La "SuperSport" sfrutta un corpo vettura realizzato interamente in fibra di carbonio, installata su un traliccio di tubi in alluminio, il tutto studiato per contenere al massimo il peso della vettura, anche se non sono stati diffusi dati ufficiali in merito.

In posizione centrale troviamo il potente propulsore 4.0 litri biturbo di origine Porsche, capace di sprigionare 900 CV e 1200 Nm di coppia massima. L'enorme cavalleria disponibile viene gestita da un cambio doppia frizione a 7 marce e scaricate sull'asse posteriore: le prestazioni dichiarate dalla Casa parlano di un'accelerazione da 0 a 100 km/h effettuata in 2,7 secondi, mentre la velocità massima può superare il muro dei 400 km/h. La produzione di questa vettura sarà limitata a sole 25 unità assemblate ogni 12 mesi e vendute a prezzi decisamente stellari.

Se vuoi aggiornamenti su W MOTORS FENYR SUPERSPORT: SUPERCAR ARABA DA 900 CV inserisci la tua e-mail nel box qui sotto:
di Francesco Donnici | 10 novembre 2015

Vedi anche

Bentley: c

Bentley: c'è una gamma ibrida plug-in nel suo futuro

Rumors dal Web indicano che fra le strategie a breve-medio termine da parte di Crewe c'è lo sviluppo di propulsioni Phev.

Lotus Exige Race 380: ancora più estrema

Lotus Exige Race 380: ancora più estrema

Una nuova "derivata" sta per aggiungersi alla gamma Exige: è la Race 380, che migliora ulteriormente il rapporto peso/potenza. Arriverà a maggio.

Toyota Prius C 2017: baby ibrida pronta al debutto

Toyota Prius C 2017: baby ibrida pronta al debutto

Nuove funzionalità di assistenza alla guida e, sotto il cofano, conferma il 1.5 a ciclo Atkinson abbinato a un'unità elettrica per 99 CV complessivi.