DS al Salone di Tokyo 2015

La gamma DS debutta in Giappone in occasione del Salone di Tokyo.

Dopo essere diventato autonomo, il marchio DS va per la sua strada e approda in Giappone, dove per la prima volta partecipa al Tokyo Motor Show con la gamma al completo.

Ovviamente, la parte del leone tocca alla nuova DS4, capace di ben 33 combinazioni di colore possibili tra colori del tetto e della carrozzeria, e forte di accessori come calotte dei retrovisori e coprimozzi che possono essere personalizzati. Il frontale è tutto nuovo e presenta la calandra con il logo DS, così come è avvenuto con la DS5 che è presente, in Giappone, nella versione 1955 in serie limitata.

Ovviamente, non manca la novità a ruote alte, ovvero la DS4 Crossback, che promette maggiore poliedricità d'utilizzo oltre l'asfalto e stupisce con le sue tonalità accese come l'Arancio Tourmaline.

Infine, una chicca per il Giappone, ovvero le DS3 e DS3 Cabrio in edizione limitata So Parisienne, realizzate in appena 300 esemplari solo per il Sol Levante, e contraddistinte da una colorazione Bianco Madreperla con tetto nera e cerchi in lega da 17 pollici Aphrodite diamantati di colore scuro.

Se vuoi aggiornamenti su DS inserisci la tua e-mail nel box qui sotto:
di Valerio Verdone | 29 ottobre 2015

Altro su DS

DS7 Crossback: il nuovo Suv di Psa al Salone di Shanghai
Anteprime

DS7 Crossback: il nuovo Suv di Psa al Salone di Shanghai

Da tempo presente in Cina, DS espone DS7 Crossback, la serie speciale DS6 So Paris, la coupé ibrida plug-in E-Tense e la monoposto di Formula E.

Formula E: anche DS è fra i costruttori ufficiali
Motorsport

Formula E: anche DS è fra i costruttori ufficiali

Dal 2018 – 2019 l’elenco di Case costruttrici coinvolte in prima persona nel campionato per monoposto elettriche vedrà anche DS Automobiles.

Salone di Ginevra 2017: la nuova DS7 Crossback
Anteprime

Salone di Ginevra 2017: la nuova DS7 Crossback

Un Suv "all’europea" per il marchio alto di gamma di PSA Groupe: in listino ad aprile con versioni benzina e diesel e un modello – lancio La Première.