Porsche Macan GTS al Tokyo Motor Show

Con una potenza di 360 CV, la Macan GTS accelera da 0 a 100 km/h in 5 secondi.

Porsche Macan GTS al Tokyo Motor Show

di Valerio Verdone

29 ottobre 2015

Con una potenza di 360 CV, la Macan GTS accelera da 0 a 100 km/h in 5 secondi.

La Porsche è una Casa automobilistica che innova, stupisce, ma allo stesso tempo mantiene dei punti fermi in tutti i suoi modelli. Così, l’arrivo della Macan GTS era nell’aria, o quanto meno, era atteso dalla maggior parte degli estimatori del brand teutonico.

Esteticamente, la vettura in questione si distingue dalle sue sorelle a ruote alte per via dei gruppi ottici più scuri, per un frontale dominato dal paraurti anteriore sportivo, per i sideblade che adornano la fiancata di colore nero opaco e per i quattro terminali di scarico verniciati di nero.

Chiaramente, non mancano interni carichi di sportività ma nello stesso tempo rifiniti con la massima cura possibile: quindi spazio a pelle ed Alcantara, a sedili sportivi con tanto di logo del modello in questione, e ad un contagiri rosso fuoco.

Sotto il cofano troviamo il V6 3 litri biturbo portato a 360 CV e capace di erogare una coppia massima di 500 Nm, che si scarica a terra tramite la trazione integrale ed il cambio PDK a 7 rapporti. Le prestazioni indicano una velocità massima di 256 km/h, mentre lo scatto da 0 a 100 km/h avviene in 5 secondi (con il pacchetto Sport Chrono in opzione).

Che si tratti di una Macan decisamente votata alla guida su asfalto lo dimostrano l’assetto diminuito di 15 mm, i cerchi neri da 20 pollici ed un impianto frenante che strizza l’occhio a quelli racing grazie alle pinze di colore rosso.

Non ci sono ancora voti.
Attendere prego...