Range Rover Evoque Cabrio: sarà prodotta in serie limitata?

Land Rover potrebbe produrre la Evoque Cabrio in serie limitata per preservarne l’esclusività. Il SUV-cabriolet debutterà a novembre a Los Angeles.

Range Rover Evoque Cabrio: sarà prodotta in serie limitata?

Tutto su: Land Rover Range Rover Evoque

di Giuseppe Cutrone

12 ottobre 2015

Land Rover potrebbe produrre la Evoque Cabrio in serie limitata per preservarne l’esclusività. Il SUV-cabriolet debutterà a novembre a Los Angeles.

La nuova Range Rover Evoque Cabrio arriverà sul mercato la prossima primavera, ma il suo apporto alle vendite complessive del costruttore britannico sarà verosimilmente marginale. Il motivo non è legato alle caratteristiche del modello in sé, quanto alla scelta di Land Rover di produrlo in serie limitata, in modo che possa rappresentare una novità esclusiva e “non per tutti”. 

A rilevare un simile scenario sono alcune indiscrezioni che arrivano poche settimane prima del debutto ufficiale previsto il mese prossimo al Salone di Los Angeles 2015, ma una conferma sembra arrivare dalle dichiarazioni del responsabile del design Land Rover, Gerry McGovern, che ha parlato della Range Rover Evoque Convertible come di una vettura destinata a un pubblico dallo stile di vita lussuoso e raffinato. 

La prossima aggiunta alla famiglia Evoque sarà quindi un modello di fascia alta e potrà contare su una dotazione molto completa. Land Rover ha optato per un tetto pieghevole in tessuto, ma di serie ci saranno anche numerosi accessori elettronici per il comfort, nonché per la [glossario:sicurezza-attiva] e passiva a cui si aggiungerà un evoluto schema per la trazione integrale

L’assemblaggio della Range Rover Evoque Cabrio avverrà nello stabilimento inglese di Halewood, mentre il prezzo si annuncia commisurato alle voglia di esclusività di questa versione e sarà quindi più alto della Evoque a tre porte attuale. Non si esclude infine che le ordinazioni possano partire nei giorni immediatamente seguenti al debutto ufficiale del prossimo mese.