Honda CR-V 2015: rinnovati design, motori e dotazione

Il crossover Honda offre un’estetica affinata, a cui si aggiunge un nuovo propulsore diesel e una ricca dotazione di accessori tecnologici.

Honda CR-V 2015: rinnovati design, motori e dotazione

di Francesco Donnici

29 gennaio 2015

Il crossover Honda offre un’estetica affinata, a cui si aggiunge un nuovo propulsore diesel e una ricca dotazione di accessori tecnologici.

Honda aggiorna il crossover CR-V con un completo restyling dedicato al corpo vettura e all’abitacolo, a cui si unisce l’introduzione di un nuovo propulsore e l’arricchimento della dotazione tecnologica. Disponibile sul mercato europeo dalla prossima primavera, l’Honda CR-V 2015 sfoggia un’estetica più sportiva e dinamica, grazie all’introduzione di una rinnovata mascherina anteriore dove confluiscono i gruppi ottici di nuovo disegno. Anche il paraurti e la fascia di protezione sono stati ripensati per offrire un aspetto più ampio e imponente, mentre la vista posteriore vanta nuovi proiettori dotati di tecnologia LED e un’inedita barra cromata fra lunotto e porta targa, capaci di aumentare  la presenza scenica della vettura.

Lunga 4,61 metri, la CR-V permette di ospitare comodamente cinque persone adulte e i loro relativi bagagli, stivanti un ampio vano di carico da 589 litri che può essere aumentato fino a quota 1.669 litri, se si abbatte il divano posteriore. L’abitacolo particolarmente curato e funzionale, risulta impreziosito da materiali di alta qualità e da inserti cromati incastonati lungo il cruscotto. Famosa per i sofisticati “gadget” elettronici dedicati al comfort e alla sicurezza, Il Costruttore giapponese continua a stupire la propria clientela offrendo sulla CR-V un evoluzione del sistema i-ACC. Grazie all’uso di un algoritmo capace di calcolare le probabilità di spostamento del veicolo che abbiamo di fronte, la CR-V risulta in grado di evitare – in modo totalmente automatico – una possibile collisione con una vettura che invade la sua corsia. Il sistema si attiva circa 5 secondi prima dell’eventuale impatto: in un primo momento si accende una spia che avverte il guidatore, se quest’ultimo non interviene, il sistema aziona l’impianto frenante per evitare un eventuale impatto.

Sul rinnovato crossover Honda non poteva mancare il recente sistema di infotainment “Honda Connect“, abbinato ad uno schermo “touch” da sette pollici, da cui è possibile controllare numerose funzioni multimediali, come la navigazione satellitare, l’impianto audio e la telefonia mobile.

La novità della CR-V 2015 comprendono anche l’introduzione del nuovo propulsore diesel 1.6 litri, capace di erogare 160 CV e 350 Nm di coppia massima. Nonostante la massa elevata della vettura, che in ordine di marcia supera i 1.600 kg, offre prestazioni più capaci di soddisfare le necessità della guida di tutti i giorni, mentre i consumi e le emissioni inquinanti dichiarate sono più che contenuti e risultano rispettivamente pari a 4,9 l/100 km e 129 g/km di CO2.