Nuova Opel Corsa 2015: diesel a basse emissioni

Basse emissioni e consumi contenuti sono i punti di forza della nuova Opel Corsa 1.3 CDTI ecoFlex con cambio Easytronic 3.0.

Nuova Opel Corsa 2015: diesel a basse emissioni

Tutto su: Opel Corsa

di Giuseppe Cutrone

28 gennaio 2015

Basse emissioni e consumi contenuti sono i punti di forza della nuova Opel Corsa 1.3 CDTI ecoFlex con cambio Easytronic 3.0.

La nuova Opel Corsa arriva sul mercato con diverse novità che arricchiscono la compatta tedesca anche sotto il profilo tecnico, con particolare importanza rivestita dal cambio robotizzato Easytronic 3.0 che promette bassi consumi ed emissioni contenute. 

Se abbinato alla motorizzazione 1.3 CDTI ecoFlex da 95 cavalli nella Opel Corsa 3 porte, il cambio Easytronic 3.0 è in gado di ridurre le emissioni di CO2 fino a 82 grammi per chilometro (3 grammi in meno rispetto alla versione con cambio manuale a cinque velocità), con un consumo medio dichiarato di 3,1 litri ogni 100 chilometri. 

La variante a ridotto impatto ambientale della Opel Corsa sarà disponibile sul mercato da maggio ed è dotata di pneumatici a bassa resistenza al rotolamento e di alcuni accorgimenti studiati per rendere più efficiente il motore turbodiesel 1.3

L’unità propulsiva prevede una coppia di 190 Nm disponibile da 1.750 giri a 2.500 giri al minuto ed è accompagnata da soluzioni come la coppa dell’acqua disattivabile e la pompa dell’olio a cilindrata variabile, due novità hanno il compito di ridurre il dispendio energetico abbassando il fabbisogno di carburante. 

Da parte sua, il cambio Easytronic 3.0 a cinque rapporti vanta un peso contenuto e beneficia di una riduzione degli attriti interni. I progettisti tedeschi hanno utilizzato un set di ingranaggi specifico per ottimizzare il rendimento e ottenere cambi marcia fluidi e rapidi. Tra la dotazione non manca comunque il sistema Start&Stop, così come viene lasciata al conducente la facoltà di utilizzare il cambio manualmente in modalità sequenziale.