Seat Leon Cupra ST 2015: per famiglie sportive

Con il 2 litri turbo da 280 CV ed il cambio DSG tocca copre lo 0-100 km/h in 6 secondi.

Seat Leon Cupra ST

Altre foto »

Dopo la 5 porte e la variante coupé, denominata SC, la gamma della Seat Leon Cupra si completa con l'arrivo della ST, una wagon dall'indole sportiva che, a dispetto di un corpo vettura più ingombrante, con un bagagliaio da 1.470 litri, promette grandi prestazioni ed una dinamica di guida superiore.

I punti di forza stilistici della Leon Cupra ST sono una zona sottoporta impreziosita da elementi aerodinamici ed i cerchi in lega dal disegno sportivo ed equilibrato. Inoltre, lungo la carrozzeria sono presenti gli immancabili badge identificativi, mentre la calandra e le grandi prese d'aria frontali presentano una fantasia a nido d'ape. All'interno troviamo un sistema d'infotainment dotato di schermo touchscreen da 6,5 pollici, l'illuminazione ambientale a LED ed i sedili in Alcantara.

Sotto il cofano si cela il 2 litri sovralimentato delle altre Cupra, proposto in 2 livelli di potenza: 265 CV e 280 CV. Nella variante più spinta, in abbinamento al cambio DSG, la Leon Cupra ST può toccare i 100 km/h con partenza da fermo in appena 6 secondi. La velocità massima invece, è limitata elettronicamente al rispettabile valore di 250 km/h.

Sulle prime non è semplice carpire le differenze tra le due versioni con potenze differenti. Infatti, nella variante più potente i cerchi in lega sono da 19 pollici con finiture titanio, mentre sul modello meno spinto sono da 18 pollici. Inoltre, la Leon Cupra ST da 280 CV può vantare lo Spoiler sul tetto, la scritta Cupra sulle pinze freno ed i retrovisori esterni verniciati di nero.

La dinamica è sempre al top per alcune soluzioni tecniche studiate per questo modello come la nuova regolazione adattiva dell'assetto DCC,in grado di adattare in pochi millisecondi le caratteristiche di ammortizzazione alle condizioni del momento. Ed il Drive Profile CUPRA, che consente un'ampia possibilità di personalizzazioni per adattarsi ad ogni guidatore.

Non manca un differenziale autobloccante anteriore, che migliora notevolmente la trazione e la maneggevolezza utilizzando un pacchetto multidisco a controllo elettronico che viene azionato idraulicamente, e lo  sterzo progressivo, incluso tra le dotazioni di serie.

Se vuoi aggiornamenti su SEAT LEON inserisci la tua e-mail nel box qui sotto:
di Valerio Verdone | 08 gennaio 2015

Altro su SEAT Leon

Nuova Seat Leon 2017: primo contatto
Ultimi arrivi

Nuova Seat Leon 2017: primo contatto

L’auto più venduta della casa spagnola cambia pelle e contenuti che vanno ad aumentare l'offerta tecnologica e la sicurezza.

Seat Leon MY 2017: pronta al debutto
Anteprime

Seat Leon MY 2017: pronta al debutto

In prevendita nelle prossime settimane e su strada dall'inizio 2017, la rinnovata Leon propone un ampio ricorso a tecnologie di nuova generazione.

Seat Leon ST FR by DF Automobile
Tuning

Seat Leon ST FR by DF Automobile

Il tuner tedesco DF Automobile regala maggiore potenza e presenza scenica alla già sportiveggiante station wagon spagnola.