Rolls-Royce: la nuova Suhail Collection

Il programma “Bespoke” di Rolls propone la sesta serie esclusiva del 2014, qui rivolta a tutti i modelli della gamma.

Rolls-Royce: la nuova Suhail Collection

di Francesco Giorgi

19 dicembre 2014

Il programma “Bespoke” di Rolls propone la sesta serie esclusiva del 2014, qui rivolta a tutti i modelli della gamma.

Il 2014 può essere considerato un’annata da ricordare per Rolls-Royce, che quest’anno ha proposto ben cinque serie speciali (nel dettaglio: “Year of the Horse“, “Pinnacle Travel“, “Waterspeed“, “Metropolitan” e “Maharajah“), ciascuna delle quali con le proprie caratteristiche esclusive in grado di svelare inediti aspetti nell’immagine delle opulente Rolls. Alle edizioni esclusive create dagli artigiani di Goodwood si aggiunge, come conclusione del 2014, l’inedita “Suhail Collection“, che viene svelata in queste ore come celebrazione del programma di personalizzazione “Bespoke” scelto da molti clienti Rolls-Royce per rendere ciascuna delle Rolls che escono dalla factory di Goodwood un’opera d’arte su ruote a sé stante.

E’ da notare che, per la prima volta, un’edizione speciale realizzata da Rolls – Royce non si rivolge a un unico modello, ma abbraccia l’intera gamma: la nuova Suhail Collection di Rolls-Royce viene allestita per tutti e tre i modelli presenti nei listini del marchio della “Nike”: Phantom, Ghost e Wraith.

Nella nuova serie Suhail Collection, gli artigiani Rolls-Royce hanno deciso di rendere omaggio all’unione fra oriente e occidente: il nome “Suhail” si ispira alla stella più luminosa nella costellazione della Carena, che nel 10. secolo  fu fonte di ispirazione per il matematico, fisico e filosofo arabo Ibn al – Haitham, che può essere considerato uno dei pionieri dell’applicazione scientifica alla ricerca. Un suo trattato sull’occhio umano e sull’ottica, tradotto in latino nel 13. secolo, è stato fonte di ispirazione per Ruggero Bacone, Leonardo da Vinci, Galileo Galilei e Cartesio. Nasce da qui l’idea di dedicare una inedita linea del programma “Bespoke” di Rolls-Royce.

Più nel dettaglio, il corpo vettura di Rolls – Royce Ghost, Phantom e Wraith ha ricevuto una inedita tinta carrozzeria in “Moonstone” (pietra lunare) a effetto perlato, scelta perché la nuance evoca il colore delle stelle viste dalla Terra; un emblema della stella Suhail completa nuove rifiniture in tinta “Turchese Blue”, a loro volta ispirate al colore del cielo di notte quando la stella è visibile.

Le finiture interne di Rolls – Royce Ghost, Phantom e Wraith nella esclusiva linea Suhail Collection abbinano rivestimenti color crema ad accenti in turchese, il tutto incorniciato dalle rifiniture di plancia e cruscotto nonché dai tappeti in tinta “Navy Blue”. Il riferimento alla Suhail Collection viene ripetuto da esclusivi intarsi sui pregiati pannelli in legno, mentre per Rolls – Royce Phantom e Wraith uno “Starlight Headliner” permette agli occupanti di osservare il cielo e le costellazioni. Un ulteriore riferimento a queste ultime viene dato dalla raffigurazione dell’Orsa Maggiore e dell’Orsa Minore sul quadrante dell’orologio analogico incastonato nella plancia.