Nuova Skoda Superb: il primo teaser

Linee “massicce” e corpo vettura di generose dimensioni: ecco come sarà la nuova Skoda Superb, che verrà realizzata sulla piattaforma di VW Passat.

Nuova Skoda Superb: il primo teaser

di Francesco Giorgi

16 dicembre 2014

Linee “massicce” e corpo vettura di generose dimensioni: ecco come sarà la nuova Skoda Superb, che verrà realizzata sulla piattaforma di VW Passat.

La Skoda rilascia un primo teaser, che illustra a grandi linee lo stile della nuova Superb che vedremo nei prossimi mesi. La notizia segue di qualche settimana le prime anticipazioni relative alla annunciata première al Salone di Ginevra di marzo 2015 della nuova Skoda Superb.

La nuova Skoda Superb, secondo quanto viene reso noto in queste ore da Mlada Boleslav, sarà sviluppata prendendo come “base” la nuova Volkswagen Passat: viene quindi realizzata sulla piattaforma modulare trasversale Mqb (Modular Querbaukasten), che ha debuttato nel 2012 sulle nuove Audi A3 e Volkswagen Golf 7 e progressivamente va a costituire l’ossatura di base di gran parte della produzione del Gruppo Vag – Volkswagen Audi. Le dimensioni della nuova Skoda Superb dovrebbero dunque essere nell’ordine dei 4,75 m di lunghezza, 1,45 m di altezza e 1,80 – 1,83 m di larghezza, per un “passo” di circa 2.790 mm, il che predispone la nuova Superb ad assumere un ruolo di berlina alto di gamma da famiglia e particolarmente indicata per i lunghi viaggi e gli impegni di rappresentanza, dato il grande spazio a bordo, soprattutto per gli occupanti dei sedili posteriori (sempre tenendo da conto l’origine progettuale, cioè la nuova VW Passat).

Passando all’analisi del corpo vettura sulla base del teaser pubblicato in queste ore dai designer di Skoda, la nuova Superb mette in evidenza una certa somiglianza con la concept VisionC, esposta lo scorso marzo al Salone di Ginevra come esempio di berlina di media gamma da posizionare nel futuro a breve termine fra Octavia e la stessa Superb. Da segnalare, riguardo alle peculiarità stilistiche emergenti dal teaser della nuova Skoda Superb, le linee “massicce” del cofano anteriore e la vistosa griglia di notevoli dimensioni, ai cui lati vengono collocati i proiettori che nella parte inferiore delle parabole svelano le luci diurne a Led con disegno a “L”.

Riguardo alla motorizzazione, la nuova Skoda Superb – che sarà declinata nelle consuete varianti berlina e Station Wagon, con alcune differenze in fatto di dimensioni e un aumento della capacità di carico che sarà particolarmente gradita dalle famiglie numerose  – dovrebbe essere equipaggiata, fra le altre unità, con i due turbodiesel 1.6 Tdi da 120 CV e 2.0 Tdi da 190 CV (anche questo elemento, oltre alla piattaforma modulare Mqb, è una “eredità” da Volkswagen Passat), mentre fra le versioni a benzina ci si aspetta che la nuova Skoda Superb sarà equipaggiata con il 1.4 Tsi da 125 CV, il più performante 2.0 Tsi da 280 CV (che dovrebbe essere disponibile anche nel modello a trazione integrale) e, a metà gamma, con il 1.8 Tsi da 180 CV.

Non ci sono ancora voti.
Attendere prego...