Ferrari Sergio: presentato il primo modello consegnato ad Abu Dhabi

Presenta un colore rosso tristrato e interni neri con cuciture rosse.

Ferrari Sergio: le foto ufficiali

Altre foto »

La Ferrari Sergio è un sogno che diventa realtà, un concept che esce dal salone e si trasforma in un modello reale, capace di circolare sulle strade di tutti i giorni. Certo, la sua produzione limitata, saranno solo 6 gli esemplari disponibili, la rende unica nel suo genere, ma quello che rappresenta, ovvero il lungo sodalizio tra Ferrari e Pininfarina, la fa assurgere a patrimonio di ogni appassionato che si rispetti.

Adesso circolano le foto ufficiali del primo esemplare consegnato ad Abu Dhabi, in occasione delle finali mondiali: il palcoscenico ideale per questa vettura tanto elegante quanto sportiva. Dagli scatti si possono notare tutti i particolari della carrozzeria e le somiglianze dell'abitacolo con quello della 458 Italia da cui deriva.

Il frontale è decisamente caratteristico, con i fari uniti da un elemento che li collega, la presa d'aria inferiore a tutta larghezza e la parte centrale brunita. La fiancata perde l'aria da barchetta del concept e guadagna un pratico parabrezza, mentre il posteriore presenta una copertura specifica del vano motore ed un Estrattore dedicato. Particolari i cerchi dorati che donano un tocco esotico a tutto l'insieme.

L'interno, è contraddistinto dalla selleria in pelle nera, impreziosita dalle cuciture rosse e dal badge di riconoscimento posizionato davanti alla zona passeggero. Chiaramente, stiamo parlando di una vettura realizzata attingendo a piene mani all'atelier Tailor Made, per cui è giusto ipotizzare che nessuna Sergio sarà uguale alle altre, e ci mancherebbe visto che si tratta di un prodotto che definire elitario è un eufemismo.

Sottopelle troviamo una certezza motoristica: il V8 da 4,5 litri aspirato capace di esprimere 605 CV e di proiettarla da 0 a 100 km/h in appena 3 secondi. Si tratta pur sempre di una Ferrari, per cui le prestazioni straordinarie rappresentano la normalità.

Se vuoi aggiornamenti su FERRARI inserisci la tua e-mail nel box qui sotto:
di Valerio Verdone | 10 dicembre 2014

Altro su Ferrari

Ferrari 488 GTB by Liberty Walk
Tuning

Ferrari 488 GTB by Liberty Walk

Dal Giappone arriva un’interessante interpretazione della Ferrari 488 GTB firmata dal tuner Liberty Walk.

Ferrari J50: 10 esemplari solo per il Giappone
Anteprime

Ferrari J50: 10 esemplari solo per il Giappone

Una fuoriserie per celebrare i 50 anni del Cavallino Rampante nel paese del Sol Levante.

Ferrari 488 Challenge: versione racing da 670 cavalli
Motorsport

Ferrari 488 Challenge: versione racing da 670 cavalli

Presentata a Daytona la nuova Ferrari 488 Challenge da 670 CV: sarà impiegata nell'edizione numero 25 del monomarca di Maranello.