Subaru Forester sT: una serie speciale da 280 CV

Subaru si prepara al lancio, solo per il Giappone, della Forester sT, edizione limitata a 300 esemplari che guadagna immagine sportiva e potenza.

Subaru Forester tS: immagini ufficiali

Altre foto »

Il Suv di Subaru guadagna un'inedita immagine sportiva. Ecco, in estrema sintesi, la carta d'identità della nuova Subaru Forester tS, edizione "riveduta e corretta" di Subaru Forester con 280 CV sotto al cofano, che si prepara al debutto commerciale. La vettura, svelata in queste ore dal Marchio delle Pleiadi nelle immagini ufficiali e nelle caratteristiche tecniche, sarà tuttavia destinata unicamente al mercato giapponese, e verrà "tirata" in edizione ultralimitata: soltanto 300 esemplari, a un prezzo che partirà da 4.350.000 yen (corrispondenti a circa 29.565 euro al cambio attuale).

Il corpo vettura della edizione speciale "sT" di Subaru Forester ha ricevuto un bodykit destinato ad accentuarne il carattere, per mettere in mostra un'identità più aggressiva. Nel dettaglio, le novità estetiche e aerodinamiche prevedono l'adozione di nuovi spoiler all'anteriore e al posteriore (quest'ultimo in corrispondenza del portellone), la griglia che riporta la scritta "Sti" e i cerchi da 19". All'interno, Subaru Forester sT si caratterizza per i sedili anatomici con cuciture in tinta a contrasto, volante sportivo rivestito in pelle, accenti in fibra di carbonio, la strumentazione marchiata "Sti" con tachimetro dal fondoscala portato a 260 km/h, avviamento motore a pulsante.

Altrettanto interessante è la revisione meccatronica operata da Subaru per adeguare la risposta del motore alla nuova identità "racing" scelta per il corpo vettura. "Sottopelle", vale a dire a livello di impostazione powertrain, la Subaru Forester tS viene equipaggiata con l'unità più performante della gamma Forester, cioè il 2.0 turbocompresso a iniezione diretta ("ovviamente" dalla classica architettura a quattro cilindri boxer, marchio di fabbrica tecnico per Subaru) di Subaru Forester 2.0 Xt, che di serie sviluppa 240 CV e 350 Nm di coppia massima, che su strada si traducono in 221 km/h di velocità massima e 7,5 secondi per completare il passaggio da 0 a 100 km/h. L'intervento tecnico, in questo caso, riguarda la rimappatura della centralina: i tecnici Subaru, nella nota informativa diramata in queste ore dal Marchio delle Pleiadi, indicano che è sufficiente questa modifica per portare la potenza del 2.0 Boxer turbocompresso a 280 CV, mentre il valore di coppia rimane invariato. Il cambio si avvale di una trasmissione Lineartronic a variazione continua, alla quale la Tcu (Transmission Control Unit) è stata modificata; nuovo è anche il radiatore dell'olio.

Riguardo all'assetto, la serie speciale Subaru Forester sT mette in mostra un nuovo kit sospensioni ribassate di 15 mm rispetto alla versione di serie e ulteriormente irrigidite, rinforzi ai trapezi, un supporto flessibile ai telaietti anteriore e posteriore. L'impianto frenante si avvale di un kit di dischi Brembo autoventilanti con pinze a quattro pistoncini all'avantreno e due pistoncini al retrotreno.

Se vuoi aggiornamenti su SUBARU FORESTER inserisci la tua e-mail nel box qui sotto:
di Francesco Giorgi | 26 novembre 2014

Altro su Subaru Forester

Subaru Forester 2016, a Ginevra restyling di sostanza
Anteprime

Subaru Forester 2016, a Ginevra restyling di sostanza

L’aggiornamento di metà carriera della Subaru Forester è stato presentato a Ginevra nel corso della sua anteprima europea.

Subaru Forester Sti: le prime immagini
Anteprime

Subaru Forester Sti: le prime immagini

Sarà svelata il 25 novembre e sarà spinta da un 4 cilindri 2.5 boxer da 305 CV.

Subaru Forester Adventure: nuova serie speciale
Ultimi arrivi

Subaru Forester Adventure: nuova serie speciale

La Subaru Forester assume un aspetto più "fuoristradistico" con la nuova serie speciale Adventure già disponibile nelle concessionarie.