Bmw e Toyota: prosegue lo sviluppo della nuova sportiva

Dopo due anni di studio arriva la conferma definitiva relativa alla nascita dell’inedito pianale dedicato a due nuove sportive firmate Bmw e Toyota.

Bmw e Toyota: prosegue lo sviluppo della nuova sportiva

di Francesco Donnici

10 novembre 2014

Dopo due anni di studio arriva la conferma definitiva relativa alla nascita dell’inedito pianale dedicato a due nuove sportive firmate Bmw e Toyota.

La partnership tra Bmw e Toyota, relativa allo sviluppo congiunto di una nuova sportiva, sta andando avanti come confermato dalla Casa di Monaco in una recente dichiarazione: “lo sviluppo di una piattaforma comune per auto sportive prosegue secondo i piani previsti. Lo studio di fattibilità tecnica, che ha avuto inizio nel gennaio 2013, è stato completato con successo”.

Le due Case automobilistiche avevano siglato nel 2011 un accordo tra le parti che prevedeva lo studio ed in seguito lo sviluppo di un inedito pianale condiviso, dedicato alla prossima generazione della Bmw Z4 e della Toyota Supra. Il progetto va dunque avanti per la sua strada, anche se le tempistiche si stanno rivelando più lunghe del previsto e la nascita delle due sportive non dovrebbe avvenire prima del 2017.

Per quanto riguarda la Toyota Supra, le indiscrezioni parlano di uno stile ispirato alle recente concept Toyota FT-1 presentata allo scorso Salone di Detroit, mentre la meccanica dovrebbe essere ibrida e la potenza scaricata su un nuovo tipo di trazione integrale. La partnership  tra le due Case automobilistiche dovrebbe durare almeno fino al 2020 e prevedrebbe tra le altre cose lo studio di nuovi materiali ultraleggeri e la  nascita di una nuova generazione di batterie dedicate a vetture elettriche e ibride plug-in.

No votes yet.
Please wait...