Nuova Chevrolet Colorado 2015: il pick-up si rifà il trucco

Due motorizzazioni e componenti “long life” per allungare gli intervalli di manutenzione: il nuovo pickup Colorado debutta nelle prossime settimane.

Nuova Chevrolet Colorado 2015: il pick-up si rifà il trucco

di Francesco Giorgi

04 novembre 2014

Due motorizzazioni e componenti “long life” per allungare gli intervalli di manutenzione: il nuovo pickup Colorado debutta nelle prossime settimane.

Nelle stesse ore in cui annuncia la presentazione, al Sema di Las Vegas (che apre i battenti oggi per concludersi venerdì 7 novembre) della inedita concept sportiva “Colorado Performance” e della versione speciale “Colorado Sport Concept“, Chevrolet annuncia l’anteprima del pickup compatto Colorado in edizione MY 2015, versione aggiornata del fortunato “heavy duty” di medie dimensioni che rappresenta un facelift della sua seconda generazione, in produzione dal 2012 (ricordiamo che Chevrolet Colorado, insieme al pickup “gemello” Gmc Canyon, è in listino dal 2004).

La nuova Chevrolet Colorado, declinata in tre versioni – “Wt”, “Lt” e la più sportiva “Z71”, a due e quattro ruote motrici – debutterà su strada nelle prossime settimane.

Riguardo alla motorizzazione, la nuova Chevrolet Colorado MY 2015 viene equipaggiata con due “famiglie” di unità: i collaudati 2.5 quattro cilindri e 3.6 a sei cilindri, motori che già fanno parte del layout powertrain di Chevrolet, e che per l’impiego a bordo della nuova Colorado sono stati rivisitati nell’erogazione della potenza (in particolare, per ottenere più coppia ai bassi regimi) per poter contare su una riserva supplementare di “cavalli” nelle condizioni di carico più gravose o di traino di un rimorchio. Il 2.5 eroga 193 CV e 253 Nm di coppia (il 90% della forza motrice è disponibile fra 2.000 e 6.200 giri/min), mentre il 3.6 sviluppa 302 CV e 366 Nm di coppia massima. Entrambi i motori, a iniezione diretta e fasatura variabile delle valvole, abbinati a un cambio automatico a sei rapporti particolarmente lunghi per sfruttare al meglio la coppia erogata, sono realizzati con basamento in alluminio e alberi motore in acciaio forgiato; l’impiego di parti motore particolarmente robuste, indicano i tecnici Chevrolet, permette una significativa riduzione degli intervalli di manutenzione; di conseguenza, i costi di gestione risultano abbattuti.

L’assetto della nuova Chevrolet Colorado MY 2015 sfrutta sospensioni coilover con giunti in alluminio (più leggeri e resistenti); i freni a disco sulle quattro ruote, con pinze anteriori a quattro pistoncini, sono DuraLife, tecnologia che raddoppia la durata dei componenti e, anche qui, permette di allungare i tempi di manutenzione. Riguardo alla trasmissione, la nuova Chevrolet Colorado MY 2015 offre di serie il differenziale posteriore autobloccante “G80”, che da più di 40 anni fa parte del layout tecnologico Chevrolet.

L’equipaggiamento della nuova Chevrolet Colorado MY 2015 offre di serie un touchscreen centrale per la gestione del sistema infotainment, uno schermo da 3.4″ nella strumentazione per il controllo dei parametri vettura, il dispositivo OnStar MyLink di ultima generazione con sistema di riconoscimento vocale e dei gesti; sei airbag, visore posteriore a telecamera, “Forward Collision Alert“, “Lane Departure Warning“, dispositivo elettronico di stabilità “StabiliTrak” con funzioni antiribaltamento e controllo rimorchio, “Hill Start Assist” e “Hill Descent Control“. La capacità di rimorchio della nuova Chevrolet Colorado MY 2015 è di 3.040 kg.

No votes yet.
Please wait...