Citroen: le novità al Motor Show di Bologna

Nuova C1 e C4 Cactus: le nuove proposte per l'attuale mobilità che il marchio del Double Chevron presenterà al Motor Show 2014 (6 - 14 dicembre).

Nuova Citroen C1 2014

Altre foto »

Percorsi urbani e "fuori porta" per tutta la famiglia: i terreni preferiti dalle due nuove proposte Citroen, che il marchio del Double Chevron esporrà all'edizione 2014 del Motor Show di Bologna, la kermesse "a tutto motore" organizzata da GL Events Italia che torna - di fatto, unica rassegna italiana dell'auto - dopo la forzata assenza del 2013.

Al Motor Show 2014, che si svolgerà dal 6 al 14 dicembre, Citroen sarà presente con le due salienti novità di quest'anno: la nuova C1 e la nuova C4 Cactus; la prima, oggetto di un profondo restyling, pronta a confermare il successo ottenuto dalla versione precedente, in listino dal 2005. Per la seconda, Citroen si affida a una precisa scelta progettuale che intende rispondere alle attuali esigenze di mobilità: comfort, sobrietà e tecnologia.

La prima proposta Citroen per il Motor Show di Bologna 2014 appartiene al settore delle citycar: si tratta della nuova Citroen C1, profondamente rinnovata la scorsa estate rispetto alla fortunata "prima serie" che dal 2005 è stata venduta, in Italia, in 140.000 unità. La nuova Citroen C1 - che viene messa in vendita a partire da 9.800 euro - si caratterizza, riguardo alla tecnologia di bordo, per l'adozione di un nuovo touchpad da 7" che svolge le funzioni di centro di controllo per il sistema infotainment, e che grazie alla tecnologia Mirror Screen ripropone il contenuto dello smartphone sul display. La nuova Citroen C1 viene proposta in due versioni, a tre e cinque porte: il piccolo 3 cilindri da 1 litro che si caratterizza per una particolare sobrietà (consuma, a ciclo medio, 3,8 litri per 100 km in abbinamento con lo Start&Stop), e il più scattante 1.2 da 82 CV.

La seconda novità Citroen che vedremo al Motor Show di Bologna 2014 è la nuova C4 Cactus, crossover caratterizzato da una certa aria "anticonformista" e che porta in dote alcune interesssanti novità tecniche, come le protezioni "Airbump", inediti cuscini d'aria collocati sulle fiancate (in corrispondenza delle porte) e al paraurti anteriore, studiati per attutire i piccoli urti da parcheggio. La nuova Citroen C4 Cactus porta in dote un particolare design unico e inconfondibile, sviluppato per proporre la vettura come alternativa ai "tradizionali" modelli di segmento C. La nuova Citroen C4 Cactus è disponibile a prezzi che partono da 14.950 euro per la versione 1.2 PureTech 75 in allestimento "Live", e viene proposta in due motorizzazioni, una a benzina 1.2 e una turbodiesel 1.6 e-Hdi. La versione a benzina si declina su tre livelli di potenza: 75, 82 e 110 CV; il modello a gasolio, invece, su due: 92 e 99 CV.

Se vuoi aggiornamenti su CITROËN inserisci la tua e-mail nel box qui sotto:
di Francesco Giorgi | 28 ottobre 2014

Altro su Citroën

Citroen SpaceTourer, multi-spazio ricca di qualità
Aziendali

Citroen SpaceTourer, multi-spazio ricca di qualità

Spazio e comfort non mancano e non penalizzano prestazioni e sensazioni di guida, simili a quelle che si ricevono dai monovolume dalle "taglie forti".

Citroen C-Zero: la prova su strada
Prove su strada

Citroen C-Zero: la prova su strada

Compatta e agile nel traffico, è perfetta per la città e i viaggia comodi in quattro adulti. L’autonomia non supera i 100 km.

Citroen: le novità al Motorshow di Bologna 2016
Anteprime

Citroen: le novità al Motorshow di Bologna 2016

Citroen sarà presente alla kermesse bolognese con le sue ultime novità affiancate dai modelli che hanno scritto la storia del marchio.