Lancia Ypsilon ELLE

Il marchio di moda femminile ELLE e Lancia presentano a Francoforte una nuova Ypsilon speciale pensata per le donne

Lancia Ypsilon ELLE

di Nicola Albanese

14 settembre 2009

Il marchio di moda femminile ELLE e Lancia presentano a Francoforte una nuova Ypsilon speciale pensata per le donne

.

 

Prendete la Lancia Ypsilon, unite un generoso tocco di femminilità, accessori dai materiali preziosi e chic, dettagli ricercati e colori alla moda, mescolate, e avrete la Ypsilon ELLE.

Lancia ed il marchio ELLE, la casa di abbigliamento e accessori femminili, hanno creato insieme un modello originale e accattivante, rivolto espressamente alla donna di oggi, che verrà presentata a Francoforte.

Questa show car rispecchia ottimamente lo slogan della Lancia, “Eleganza e temperamento” e riconferma uno dei canali di comunicazione favoriti dalla Casa del gruppo Fiat, la moda, che si è rivelato un fattore strategico nel posizionamento del marchio, come già si è visto in occasione di Ypsilon Moda Milano, la Ypsilon Versus e la Musa Poltrona Frau.

Le caratteristiche che contraddistinguono questo gioiellino sono soprattutto estetiche, a cominciare dalla carrozzeria rosa con effetto metalluro, che dona all’auto un carattere decisamente femminile e delicato. Dall’esterno colpiscono anche le cromature sulla griglia, sulle maniglie e sulle modanature delle porte e sui paraurti posteriori, mentre sul montante si fa notare la serigrafia centrale evidenziata dal marchio ELLE.

Anche i cerchi in lega da 16” fanno pendant con la carrozzeria, rosa ma opaco. Negli interni troviamo altre tonalità alla moda e materiali ricercati, come la selleria in pelle e Alcantara porpora, impreziosita da cuciture in contrasto con cadenini in pelle color ghiaccio, che viene anche richiamato nella parte alta dei montanti centrali e dal padiglione.

La show car Ypsilon ELLE è per ora solo l’anticipazione del modello speciale che verrà prodotto in edizione limitata e lanciato sul mercato europeo nella primavera 2010.

Non ci sono ancora voti.
Attendere prego...