Mercedes Classe S Maybach: la vedremo al Salone di Los Angeles

Il ritorno di Maybach prende sempre più forma: sarà un allestimento di altissimo livello di Mercedes Classe S. L'anteprima al Los Angeles Auto Show.

Maybach Model Year 2011

Altre foto »

Mercedes non rinuncia a Maybach. Il marchio alto di gamma del Gruppo Daimler-Benz, protagonista di uno sfortunato rientro produttivo nel 2002, conclusosi nel 2012, è destinato a tornare, come avevamo anticipato nei mesi scorsi. Ma non più come sub - brand dalla vita autonoma, quanto come edizione top del modello luxury di Mercedes, la Classe S. E' quanto si apprende, in queste ore, da una notizia che circola sul Web, e che contiene un riferimento preciso: il Salone di Los Angeles, in programma fra un mese esatto (dal 21 al 30 novembre). L'edizione 2014 del Los Angeles Auto Show costituirà il palcoscenico per la presentazione in anteprima assoluta della nuova Mercedes-Maybach, una "super berlina" che sarà allestita su base Mercedes Classe S.

Ed è Gordon Wagener, numero uno della Divisione Global Design di Mercedes, a fornire le caratteristiche progettuali "di massima" della inedita Mercedes Classe S  - Maybach. Più nel dettaglio, Wagener indica che la vettura "Sarà caratterizzata da una lunghezza di circa 5,5 metri", vale a dire una trentina di cm in più rispetto alla già imponente Mercedes Classe S "Lunga" che misura 5,24 m. Per ottenere un risultato che sia esteticamente accettabile senza dare un'impressione di eccessivo "stiramento" della vettura d'origine, indica Gordon Wagener, la imminente Mercedes - Maybach sarà rivisitata nelle proporzioni del corpo vettura intorno al montante posteriore.

Riguardo alla motorizzazione, la "Mercedes Classe S - Maybach" (la chiamiamo così per maggiore comodità: non è ancora stato comunicato ufficialmente su quale versione di Classe S sarà allestita la declinazione Maybach) dovrebbe essere equipaggiata con il possente V12 da 6 litri per 530 e 630 CV (a seconda delle versioni) che equipaggia le costosissime S600 "Maximum Lunga" e S65 Amg "Lunga", proposte a cifre che sfiorano rispettivamente 173.000 e 245.000 euro. La trazione sarà, "ovviamente", posteriore (la trazione integrale non dovrebbe essere nemmeno prevista).

Quanto agli allestimenti della inedita "Mercedes Classe S - Maybach", è possibile attendersi qualcosa di ancora più accurato e pregiato (con, magari, l'impiego di materiali e tecnologie innovativi) anche rispetto alle rifiniture di altissimo livello offerte da Mercedes Classe S. La differenza fra Classe S e l'allestimento Maybach dovrebbe essere marcata anche con l'apposizione di targhette e "loghi" Maybach dedicati. Per ultimo, un'annotazione riguardo all'assetto: è da attendersi l'impiego del sistema elettronico "Magic Body Control" delle sospensioni, se non altro per evitare il rischio di versare anche solo una goccia di "Mouton Rotschild" sulle preziose pelli cucite a mano.

Se vuoi aggiornamenti su MERCEDES-BENZ CLASSE S inserisci la tua e-mail nel box qui sotto:
di Francesco Giorgi | 20 ottobre 2014

Altro su Mercedes-Benz Classe S

Mercedes-Maybach S 600 Pullman Guard: la limousine è blindata
Anteprime

Mercedes-Maybach S 600 Pullman Guard: la limousine è blindata

La versione di altissima gamma per Classe S che aggiorna i sistemi di blindatura sarà presentata a Parigi. Il prezzo parte da 1.400.000 euro.

Mercedes S 63 AMG Cabrio by Brabus: una scoperta da 350 km/h
Tuning

Mercedes S 63 AMG Cabrio by Brabus: una scoperta da 350 km/h

Grazie ad una potenza di ben 838 CV, la Mercedes S 63 AMG Cabrio preparata da Brabus raggiunge il muro dei 350 km/h.

Mercedes-AMG S63 Coupé by Wald International & Forgiato
Tuning

Mercedes-AMG S63 Coupé by Wald International & Forgiato

Il tuner giapponese e la factory californiana specializzata in ruote in lega hanno trasformato la Gran Turismo tedesca in una vettura molto grintosa.