Jeep al Salone di Parigi 2014

Fra le novità presentate al "Mondial de l'Automobile", Wrangler "X" e Unlimited Rubicon "Stealth" e Grand Cherokee Srt "Red Vapor".

Stand Jeep al Salone Parigi 2014

Altre foto »

Nuova Renegade, nuova Cherokee e le serie speciali Srt "Red Vapor" di Grand Cherokee, Wrangler "X" e Wrangler Unlimied Rubicon "Stealth": è la presenza Jeep al Salone di Parigi 2014, che offre ai visitatori le più recenti novità di rilievo - come la già nota Renegade, primo Suv "small" prodotto da Fca -, alcune serie limitate e una show car.

Nuova Jeep Renegade

La più importante novità marchiata Jeep del 2014, la rinnovata Renegade che costituisce il primo modello a marchio Fca - Fiat Chrysler Automobiles nel segmento dei Suv di taglia small, è anch'essa presente al Salone di Parigi 2014 in tre esemplari. Da segnalare l'arrivo della serie a tiratura limitata "Opening Edition", declinata in tinta carrozzeria "Alpine White" e interni in pelle nera ed equipaggiata con il turbodiesel Multijet II da 120 CV. La nuova Jeep Renegade "Opening Edition" rappresenta, secondo gli uffici marketing Fca, un rapporto vantaggioso fra prezzi e contenuti. L'equipaggiamento di serie prevede il sistema infotainment attraverso uno schermo da 6.5" con Uconnect e navigatore 3D, climatizzatore automatico bi - zona, dispositivo "Passive Entry" con "Keyless - Go", sensori di parcheggio posteriori, cruise-control e cerchi da 18" dall'esclusivo design.

Jeep Grand Cherokee Srt "Red Vapor"

Edizione speciale della versione high performance Srt di Jeep Grand Cherokee (la Jeep più potente e veloce mai realizzata), la nuova serie speciale "Red Vapor" che fa il suo debutto al Salone di Parigi 2014 è caratterizzata da un'immagine decisamente personale e volutamente ancora più grintosa. Il corpo vettura della nuova Jeep Grand Cherokee Srt "Red Vapor" mette in evidenza i cerchi Goliath da 20" a cinque razze con finitura cromata nera specifica, gli inserti della griglia superiore e la griglia inferiore in tinta nero lucido, fari adattivi bi-xeno circondati dalla caratteristica luce a Led, fanaleria posteriore (a Led) di maggiori dimensioni, Spoiler posteriore al portellone. Le tinte carrozzeria disponibili sono tre: "Redline Pearl Clear Coat", "Brilliant Black Crystal Pearl Coat" e "Bright White Clear Coat". All'interno, la Grand Cherokee Srt "Red Vapor" viene equipaggiata con logo "Srt" al volante retroilluminato, cromature in grigio che sostituiscono quelle lucide di serie, dettagli "Radar Red"; rivestimento in pelle "Laguna Black" con inserto centrale scamosciato "Radar Red", dettagli in fibra di Carbonio ai pannelli porta anteriori e al quadro strumenti; l'infotainment presenta il display touchscreen Uconnect con navigatore 3D integrato, riconoscimento vocale evoluto con one-shot-destination-entry, telefono vivavoce e Bluetooth audio streaming.

Sotto il cofano, la serie speciale "Red Vapor" viene equipaggiata con il performante e collaudato V8 6.4 Hemi da 468 CV e 624 Nm di coppia massima della Grand Cherokee Srt, dotato di tecnologia Fuel saver per la riduzione di consumi ed emissioni. Il sound del potente V8 viene gestito, nella serie "Red Vapor", dall'innovativa tecnologia "Active Noise Cancellation" (Anc) che grazie all'esclusivo impianto audio Harman Kardon da 825W e a quattro microfoni contribuisce a "riempire" l'abitacolo.

Jeep Wrangler Unlimited "X"

Presentata in anteprima assoluta, la Jeep Wrangler "X" sarà disponibile in Europa, medio oriente e Africa a partire dal primo trimestre 2015 nelle versioni Wrangler (due porte) e Wrangler Unlimited (quattro porte). La nuova serie speciale "X", sviluppata sulla base della versione "Sahara" di Wrangler, presenta all'esterno una esclusiva caratterizzazione con griglia anteriore in tinta carrozzeria e inserti in nero lucido, cofano motore rialzato con doppie prese d'aria, cerchi da 18" "Gloss Black", tappo serbatoio nero "by Mopar" e il top "Freedom Top" modulare anch'esso in tinta carrozzeria. All'interno, la Jeep Wrangler "X" si caratterizza per la presenza di sedili (quelli anteriori riscaldabili) in pelle nera con inserti in tessuto sportivo, inserti lucidi "Ceramic White", climatizzatore automatico, volante in pelle con comandi integrati, sistema infotainment con Uconnect, Gps,, Hd da 40 Gb, porta Usb, ingresso Aux e lettore Dvd.

Le motorizzazioni disponibili per la nuova Jeep Wrangler "X" sono due: il benzina Pentastar V6 da 3,6 litri per 284 CV e 347 nm di coppia massima e il turbodiesel 2.8 da 200 CV e 460 Nm (in Italia sarà disponibile soltanto questa declinazione); entrambe le versioni sono abbinate al cambio automatico a cinque rapporti.

Jeep Wrangler Unlimited Rubicon "Stealth": show car

Al "Mondial de l'Automobile 2014", Jeep espone una versione realizzata attingendo a piene mani dal catalogo aftermarket Mopar, la Divisione accessori speciali di Chrysler. Si tratta della show car Jeep Wrangler Unlimited Rubicon "Stealth", caratterizzata da una preparazione "estrema" e idealmente dedicata agli appassionati dell'offroad più impegnativo. La vettura (esposta in livrea "Iron peltrox" a vernice materia ad effetto ossidato e interni in pelle stile "vintage") si presenta equipaggiata con paraurti offroad dal design "Rubicon X", parafanghi piatti, rock rails, kit di rialzo, pneumatici da 37" su cerchi da 17", mezze porte. Il cofano "Performance" presenta nuove prese d'aria, la griglia anteriore è in nero. Sotto il cofano, la show car Jeep Wrangler Unlimited Rubicon "Stealth" viene equipaggiata con il turbodiesel 2.8 da 200 CV.

Nuova Jeep Cherokee

Al Salone di Parigi 2014, Jeep è presente anche con una rappresentanza della nuova Cherokee, edizione rinnovata del Suv "medium" del marchio di Fca - Fiat Chrysler Automobiles, caratterizzato da un innovativo design ed elevate capacità di marcia in offroad. La nuova Jeep Cherokee si distingue, all'interno, per la notevole cura profusa nella realizzazione delle rifiniture. Al "Mondial de l'Automobile", i visitatori incontrano la Cherokee Limited, equipaggiata con il turbodiesel 2.0 Multijet II da 170 CV , abbinato al nuovo Cambio automatico a nove rapporti; la trazione integrale viene arricchita con tre diversi sistemi di trasmissione: "Jeep Active Drive I", "Jeep Active Drive II" e "Jeep Active Drive Lock", che permettono la massima trazione su qualsiasi superficie stradale e in tutte le condizioni di impiego della vettura. Da segnalare, fra le peculiarità tecniche della nuova Jeep Cherokee, la presenza del dispositivo di disconnessione dell'asse posteriore, sistema che permette di ridurre il dispendio di energia e di tenere d'occhio i consumi quando non è necessario l'uso della trazione integrale.

Una versione esclusiva di Jeep Cherokee presente al Salone di Parigi 2014 è la "Trailhawk", che viene presentata in una inedita livrea "Mango Tango" con interni nei quali domina il nero; sotto il cofano, la Jeep Cherokee "Trailhawk" viene equipaggiata con il performante Pentastar V6 a benzina da 3,2 litri che sviluppa 272 CV, abbinato anch'esso al nuovo cambio automatico a nove rapporti.

Se vuoi aggiornamenti su JEEP inserisci la tua e-mail nel box qui sotto:
di Francesco Giorgi | 03 ottobre 2014

Altro su Jeep

Jeep Gran Cherokee 2017 e altre novità al Motor Show
Anteprime

Jeep Gran Cherokee 2017 e altre novità al Motor Show

Il marchio Jeep presenterà sotto i riflettori del Motor Show di Bologna l’edizione 2017 della Grand Cherokee affiancata da altre succulente novità.

Jeep Renegade: la 1.6 MultiJet anche per i neopatentati
Ultimi arrivi

Jeep Renegade: la 1.6 MultiJet anche per i neopatentati

Via alle ordinazioni per Renegade MJet II 95 CV ("Sport", prezzi da 22.800 euro) e 120 CV "Business" (da 27.300 euro) e "Limited" da 28.900 euro.

Jeep Renegade Desert Hawk: via alle ordinazioni
Anteprime

Jeep Renegade Desert Hawk: via alle ordinazioni

Una nuova "special" arricchisce la gamma della Suv compatta di Jeep: è la serie limitata Renegade Desert Hawk equipaggiata col Multijet II 170 CV.